A Jesi un nuovo pulmino per disabili grazie a 40 imprese locali

A Jesi un nuovo pulmino per disabili grazie a 40 imprese locali

JESI – È stato consegnato questa mattina dalla ditta Pmg a JesiServizi il nuovo pulmino per il trasporto delle persone con disabilità finanziato grazie al generoso contributo di una quarantina di imprese e attività produttive della città.

La cerimonia si è svolta in Piazza della Repubblica dove il sindaco Massimo Bacci ha voluto esprimere i sensi di gratitudine per questo gesto importante per le finalità sociali a cui è destinato. “Il tessuto produttivo locale – ha sottolineato il sindaco – ancora una volta si dimostra attento e sensibile ai soggetti più fragili, confermandosi anche in questa circostanza una delle parti migliori della nostra città”.

Il pulmino, un Fiat Ducato da 9 posti con pedana per agevolare salita e discesa, sarà destinato – come sottolineato dall’amministratore unico di JesiServizi Salvatore Pisconti – al trasporto quotidiano di 17 utenti ai due centri diurni per disabili presenti in città (il Maschiamonte e il Centro de Coccio) e ad accompagnare da scuola ai centri fisioterapici quegli alunni che necessitano di tale tipo di terapie.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: