Controlli e sanzioni per l’accensione di fuochi e per la circolazione nei boschi

Controlli e sanzioni per l’accensione di fuochi e per la circolazione nei boschi

PESARO – Le Guardie ecologiche “Asso G.E.V.”, sono presenti sul territorio della provincia di Pesaro e Urbino. Ed oggi ricordano che, in questi mesi, hanno elevato varie sanzioni per l’accensione di fuochi e per la circolazione di mezzi fuoristrada all’interno del bosco delle Cesane dove operano in collaborazione con il comando della Polizia locale di Fossombrone.

Visto il pericolo d’incendi, il gruppo “Asso G.E.V.” ricorda che è vietata anche l’accensione di barbecue. Queste sono regole ormai assodate da rispettare, come quella di non abbandonare rifiuti anche in assenza di relativa segnaletica (non obbligatoria).

Si ricorda inoltre che l’accensione di falò nei parchi nazionali o regionali comporta sanzioni amministrative molto più elevate e l’applicazione delle sanzioni penali, vedi Legge quadro sulle aree protette.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: