Parte da Olio Officina Festival di Milano il tour di presentazione di “Raffaello 1483” della Fattoria Petrini

Parte da Olio Officina Festival di Milano il tour di presentazione di “Raffaello 1483” della Fattoria Petrini

Un nuovo olio, tra arte, cultura e scienza arricchito con le vitamine D, B6 e B12 che favoriscono il benessere psicofisico

MILANO – Un nuovo olio, tra arte, cultura e scienza, nasce nel nome di Raffaello Sanzio tra le colline marchigiane che ispirarono l’artista dell’armonia e della bellezza, nato ad Urbino nel 1483.
Si chiama “Raffaello 1483” ed è prodotto dalla Fattoria Petrini, azienda agricola a conduzione familiare che a Monte San Vito (AN) produce oli extra vergini biologici di qualità da tre generazioni, e tra i precursori di una cultura salutistica legata all’olio.

Dopo aver brevettato nel 2005 il primo olio “funzionale” al mondo, il “Petrini Plus”, arricchito con le vitamine D3, K1 e B6, che favoriscono l’assorbimento e la fissazione del calcio nelle ossa, la Fattoria Petrini lancia ora sul mercato un nuovo prodotto tutelato da brevetto internazionale: “Raffaello 1483”, oliva extra vergine arricchito con le vitamine D, B6 e B12 che favoriscono il benessere psicofisico.

L’uscita avviene nel 540esimo anniversario della nascita di Raffaello, ed è un omaggio al grande urbinate, tra i massimi artisti del Rinascimento.
Sarà presentato a Milano da Francesca Petrini, che con il fratello Cristiano dirige l’azienda di famiglia, in occasione della edizione numero 12 di Olio Officina Festival, il grande happening internazionale dedicato all’olio extra vergine di oliva e ai “condimenti per il palato e la mente” che si svolge dal 2 al 4 marzo 2023 al Palazzo delle Stelline.
Durante la manifestazione, l’olio “Raffaello 1483” riceverà due Premi Gold nelle categorie “Oli Gourmet” e “Latte” al concorso internazionale “Forme dell’olio”, il premio con cui si valorizzano le più belle, innovative ed efficaci proposte di packaging e design applicate agli oli e ai condimenti. A ricevere i riconoscimenti sarà Francesca Petrini, venerdì 3 marzo ore 16 presso la Sala Leonardo.
Sabato 4 marzo ore 16, Sala Leonardo, Francesca Petrini parlerà di “L’olio è cultura. L’olio è salute”, occasione per raccontare il progetto “Raffaello 1483”.
Dopo il debutto milanese, il nuovo olio sarà presentato nelle Marche al “Tipicità Festival”, in  programma a Fermo dall’11 al 13 marzo, e quindi partirà in tournée nazionale per essere raccontato, tra l’altro, in musei d’arte e della scienza, nella casa natale di Raffaello Sanzio ad Urbino, e a Pollica (SA), culla della dieta mediterranea.

“Raffaello 1483” è un olio di oliva extra vergine ottenuto da olive biologiche coltivate tra le colline di Monte San Vito, raccolte e molite dopo poche ore nel frantoio di famiglia, per assicurare la massima qualità del prodotto.
Ricerche di laboratorio e know how aziendale hanno consentito di potenziare le proprietà benefiche dell’olio EVO aumentando il contenuto in nutrienti, vitamine che svolgono un ruolo fondamentale nel metabolismo minerale delle ossa, nel tono muscolare, nella regolazione della pressione sanguigna, nel metabolismo ormonale e nel benessere psichico. La Vitamina D contribuisce infatti al mantenimento dei normali livelli di Calcio nel sangue ed al fisiologico assorbimento ed utilizzo del Calcio e del Fosforo. La Vitamina B6 contribuisce alla normale regolazione dell’attività ormonale ed unitamente alla B12 è utile per la normale funzione del sistema immunitario. Infine, la Vitamina B12 oltre ad essere utile nei casi di carenza o di ridotto apporto con la dieta, contribuisce alla riduzione della stanchezza e dell’affaticamento.
Grazie alla sua formulazione, “Raffaello 1483” è adatto a tutti ma si presta in modo particolare ad essere consumato nei periodi di stanchezza, stress o convalescenza, e in caso di diete povere o prive di alimenti di origine animale, come nel caso delle diete vegane.

A livello olfattivo “Raffaello 1483” sprigiona sentori erbacei che compongono il fruttato fresco di oliva, con una bella sensazione di pomodoro. A livello gustativo, sviluppa una bella nota piccante, leggero amarognolo e sentore di mandorla. Si tratta di un olio molto equilibrato, adatto anche per piatti delicati e particolarmente vocato agli usi a crudo.
Commercializzato in lattine da 1 litro e da mezzo litro, sarà distribuito attraverso vari canali retail, tra cui online, farmacie ed erboristerie.

L’immagine dell’olio extra vergine “Raffaello 1483” è stata realizzata da Gaia Salvi, studentessa della Poliarte di Ancona, nell’ambito della collaborazione con l’Accademia di Belle Arti e Design.

La Fattoria Petrini è un’azienda agricola a conduzione familiare che produce oli extra vergini biologici, sulle colline marchigiane di Monte San Vito in provincia di Ancona dove possiede uliveti e frantoio di proprietà per la trasformazione esclusiva delle proprie olive.

Il controllo dell’intera filiera di produzione costituisce un elemento fondamentale di indiscussa garanzia per il consumatore, sempre più attento alla qualità in ogni suo aspetto. Una volta raccolte, le olive vengono macinate entro poche ore e pressate a freddo al fine di garantire il massimo della freschezza del prodotto finale nel pieno rispetto delle regole igieniche.

Gli oli aziendali sono prodotti secondo i criteri dell’agricoltura biologica, controllati e certificati da CCPB sin dal 1993.

La Fattoria Petrini ha sempre rivolto particolare attenzione alla ricerca nel pieno rispetto delle regole ambientali e del mantenimento delle autentiche caratteristiche organolettiche del prodotto utilizzando la migliore e più moderna tecnologia estrattiva al fine di garantire il massimo dell’igiene e della sicurezza alimentare.

Stimolata dall’osservazione di alcune realtà che attengono la fisiologia umana e incoraggiata dall’esperienza maturata nel campo olivicolo, nel 2005 l’azienda ha realizzato il primo olio extra vergine di oliva “funzionale” al mondo, il PETRINI plus®, arricchito con le vitamine D3, K1 e B6 atte a favorire l’assorbimento e la fissazione del calcio nelle ossa.

Numerosi premi e riconoscimenti sono stati attribuiti alla Fattoria Petrini nel corso degli anni sia in Italia che all’estero, tra cui Ercole Olivario, Orciolo d’Oro, Terraolivo, Der Feinschmecker ecc.

L’azienda con Francesca Petrini ha rappresentato la Regione Marche all’Expo 2015 a Milano, ed ha ottenuto l’ambito riconoscimento IGP MARCHE per gli oli prodotti.

INFO FATTORIA PETRINI / Via San Vito, 12 – 60037 Monte San Vito (AN) – tel +39 071 740386 – fax +39 071/2825027 – www.fattoriapetrini.itf.petrini@organicfood.it

QUI SOTTO una scheda:

SCHEDA_PRODOTTO_PETRINI

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: