Domenica a Chiaravalle lo spettacolo “Cecco l’orsacchiotto” inaugura la seconda parte della Stagione di Teatro Ragazzi

Domenica a Chiaravalle lo spettacolo “Cecco l’orsacchiotto” inaugura la seconda parte della Stagione di Teatro Ragazzi

CHIARAVALLE – Domani, domenica 15 gennaio, alle ore 17 al Teatro Valle di Chiaravalle lo spettacolo “Cecco l’orsacchiotto” della compagnia Pandemonium Teatro inaugura la seconda parte della 39esima Stagione di Teatro Ragazzi, curata nella direzione artistica e organizzativa dal Teatro Giovani Teatro Pirata in 9 comuni delle Marche: Oltre Chiaravalle, il cartellone teatrale toccherà anche Arcevia, Corinaldo, Fabriano, Jesi, Montecarotto, Santa Maria Nuova, Staffolo e Senigallia, per un totale di 13 spettacoli.

Sostengono la stagione i Comuni, Ministero della Cultura, Regione Marche-Servizio beni e attività culturali, Amat Associazione Marchigiana Attività Teatrali, Parco Gola della Rossa e di Frasassi e Cms Consorzio Marche Spettacolo, ed inoltre Fondazione Pergolesi Spontini, Teatro La Fenice di Senigallia, Biblioteca La Fornace di Moie di Maiolati Spontini, Centro per il libro e la lettura (Cepell), Teatro alla Panna, Assitej Italia, Unima.

L’appuntamento di domenica prossima, “Cecco l’orsacchiotto”, è liberamente ispirato ai racconti illustrati di “Storie di orsacchiotto” di Else Holmelund Minarik.

Lo spettacolo, di e con Tiziano Manzini, prevede momenti di interazione con il pubblico e fa parte del progetto della compagnia bergamasca dedicato al mondo dei peluche, tra i pochi “soggetti” disponibili, in questa nostra società, ad ascoltare con attenzione quello che i bambini dicono. Al centro del racconto è dunque il desiderio del bambino di un amico con cui giocare, un amico sempre disponibile, mai stanco, che non dice mai no, pronto ad ogni desiderio. Nell’attesa di trovare questo grande tesoro, quasi tutti i bambini trovano un buon sostituto in un peluche: un orsacchiotto, una papera, un coniglio, magari una tenera pecorella! E quanti giochi si possono fare con questo amico! Si può andare a pescare, preparare torte e minestre di compleanno, partire per un viaggio sulla Luna e lì incontrare i lunatici, farsi il solletico, mangiare un cestino da pic-nic, disegnare, ballare, andare a camminare nella neve, fotografare gli amici… E sono proprio questi i giochi nei quali si avventureranno i due protagonisti dello spettacolo: Tiziano, un adulto dall’animo fanciullo, e Cecco, il suo orsacchiotto, naturalmente in compagnia di tutti i nuovi piccoli amici-spettatori che ogni volta incontreranno.

Il cartellone prosegue poi domenica 22 gennaio al Teatro La Fenice di Senigallia con lo spettacolo “Trash and cleaners” con clownerie, teatro d’attore e musica dal vivo.

Domenica 5 febbraio al Teatro Pergolesi di Jesi va in scena la compagnia L’abile Teatro/Teatro Giovani con “Legami” uno spettacolo di circo contemporaneo.

Domenica 12 febbraio al Teatro Goldoni di Corinaldo c’è “Enrichetta dal Ciuffo” del Teatro Perdavvero.

Domenica 26 febbraio il cartellone propone al Teatro Valle di Chiaravalle “Jack e il fagiolo magico”, spettacolo di burattini e musica a cura de La Luna nel Letto.

Domenica 26 febbraio il Teatro Cotini di Staffolo ospita Roberto Capaldo in “Home sweet home”, l’avventura di uno scoiattolo in una narrazione poetica che accende l’immaginazione.

Domenica 5 marzo l’appuntamento è al Teatro Comunale di Montecarotto con Claudio Milani in “Conto alla rovescia”, spettacolo delicato e poetico con sorprendenti macchine teatrali.

Domenica 12 marzo il teatro ragazzi va al Teatro la Femice di Senigallia con la Coltelleria Einstein in “Nonnetti” tra musica, movimento e comicità.

Domenica 12 marzo il Teatro Mariani di Santa Maria Nuova propone lo spettacolo “Mengone e il mostro della cantina” di LaGrù Ragazzi, tra burattini, imprevisti e buffi fraintendimenti.

Domenica 19 marzo appuntamento con “Cappuccetto Rosso” di Zaches Teatro al Teatro Pergolesi di Jesi, e con lo spettacolo “Mai grande” di Arone De Falco al Teatro Goldoni di Corinaldo.

Chiude la stagione la “Storia d’amore e d’alberi” al Teatro Gentile di Fabriano, domenica 26 marzo.

Tra i progetti della Stagione Teatrale, spicca quello dedicato al “Teatro Natura”: il Parco Regionale Gola della Rossa e di Frasassi festeggia il suo 25esimo compleanno nella Stagione di Teatro Ragazzi con due appuntamenti imperdibili dove animali dei boschi, alberi e natura prendono vita in palcoscenico: “Home sweet home” del 26 febbraio al Teatro Cotini di Staffolo, e “Storia d’amore e alberi” del 26 marzo al Teatro Gentile di Fabriano.

Per il progetto di “Teatro e lettura”, alla Biblioteca La Fornace a Moie di Maiolati Spontini prende vita tra marzo e giugno con incontri serali quindicinali il laboratorio teatrale “Genitori Narratori”, dedicato ai genitori, ma anche agli insegnanti e per chiunque abbia voglia di sperimentare il linguaggio della narrazione teatrale. L’obiettivo del percorso è quello di trovare una storia e, attraverso la guida di un regista teatrale, individuare il proprio stile narrativo per poi proporre il racconto ad un pubblico di bambini.

Sempre alla Biblioteca “La Fornace” il 4 marzo ore 16 ha luogo il progetto di formazione “Navigar tra le storie”, collegato alla visione dello spettacolo “Incontro alla rovescia”; si tratta di un incontro dedicato agli adulti che si avvicinano all’infanzia e alla fanciullezza per mezzo di parole narrate e illustrate nei libri.

Queste due iniziative, entrambe ad INGRESSO GRATUITO, si inquadrano nel progetto “Building Reader”, un progetto di promozione alla lettura per il territorio del Comune di Maiolati Spontini, ed è realizzato con il finanziamento del Centro per il libro e la lettura (CEPELL), istituto autonomo del Ministero della Cultura che dipende dalla Direzione Generale Biblioteche e diritto d’autore. Info e iscrizioni presso Teatro Giovani Teatro Pirata 0731.56590 – 334.1684688

Come da tradizione, nella Stagione Teatrale, bambini e bambine avranno l’opportunità di festeggiare il proprio compleanno a teatro: invitando gli amici in una delle date in cartellone, si paga per loro 5.00€ mentre il festeggiato entra gratis.

Si rinnova anche la promozione per i ragazzi: ogni tre spettacoli visti si ha l’ingresso ad un quarto spettacolo in cartellone. Infine, c’è la promozione per i nonni che possono avere un ingresso omaggio se accompagnano i nipoti a teatro.

INIZIO SPETTACOLI: ore 17.00

BIGLIETTI: Adulti € 8,00 – Ragazzi € 6,00 – Bambini sotto i 3 anni € 0,50

INFO PROGRAMMAZIONE, BIGLIETTERIE E PROMOZIONI:

Teatro Giovani Teatro Pirata – Tel. 0731/56590 334.1684688 – biglietteria@atgtp.it (lun-ven 9.00-13.00)

www.atgtp.it

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: