La Gola del Furlo protagonista alla Fiera del Tartufo Bianco di Acqualagna

La Gola del Furlo protagonista alla Fiera del Tartufo Bianco di Acqualagna

ACQUALAGNA – «La Riserva del Furlo arricchirà l’offerta della Fiera nazionale del Tartufo Bianco di Acqualagna (da domenica 23 ottobre, ndr), con un’ampia programmazione diversificata. Aprendo a tutti le bellezze del territorio, con attenzione particolare ai temi dell’accessibilità, su cui ci confermiamo punto di riferimento regionale».

Maurizio Bartoli,  direttore della Riserva naturale statale, conferma le collaborazioni con i Parchi del territorio in vista dell’evento. Ma anche con Comune di Acqualagna ed Enel Green Power «per l’apertura straordinaria della Diga Enel del Furlo  (sabato 29 ottobre, dalle 9 alle 13, ndr)».  Oltre alla sinergia con il Cai Montefeltro, «da anni al nostro fianco nella strategia ‘Natura protetta alla portata di tutti’, attraverso l’escursionismo condiviso con la joëlette». Tra gli appuntamenti principali,  domenica 30 ottobre (ore 10), la passeggiata di benessere psicofisico sul monte Paganuccio, «con quattro joëlette che saranno condotte da volontari formati: due carrozzelle della Gola del Furlo, una di proprietà del Cai Montefeltro e una proveniente dal Parco San Bartolo.

Nei giorni scorsi, peraltro, si è già tenuto un momento di formazione e aggiornamento sulla conduzione della joëlette, organizzato dal personale specializzato della Riserva». Saranno coinvolti anche i Sistemi bibliotecari del Catria-Nerone e dell’Alto Metauro nelle iniziative educative dedicate ai più piccoli.  Nei giorni della Fiera, il Punto informativo e il Museo del Territorio osserveranno orario continuato dalle ore 9 alle 17. Come ogni anno il bus navetta del Comune di Acqualagna garantirà gli spostamenti dalla sede della Fiera. Tutte le iniziative sono gratuite, con prenotazione obbligatoria al numero verde 800028800, oppure tramite mail a ‘riservafurlo@provincia.ps.it’. (f.n.)

Ecco il programma completo:

DOMENICA 23 OTTOBRE, ore 10 [Fiera nazionale del Tartufo bianco di Acqualagna]

FurloFamily – A spasso nel bosco d’autunno

Semplice escursione in uno dei boschi più suggestivi del Monte Paganuccio per esplorare giocando l’incredibile biodiversità della Gola del Furlo. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti.

SABATO 29 OTTOBRE ore 9-13 [Fiera nazionale del Tartufo bianco di Acqualagna]

Diga Enel del Furlo aperta al pubblico

Un’occasione da non perdere per camminare sul coronamento della Diga Enel e ammirare la Gola del Furlo da un punto di vista inusuale: il fiume.

Iniziativa gratuita con prenotazione obbligatoria. Ingressi ogni 30 minuti a piccoli gruppi.

Per info e prenotazioni: Riserva naturale statale Gola del Furlo al Numero Verde 0721-700041 oppure tramite mail scrivendo a ‘riservafurlo@provincia.ps.it’.

DOMENICA 30 OTTOBRE ore 10 [Fiera nazionale del Tartufo bianco di Acqualagna]

Furlo Family – Emozioni d’autunno: meraviglie di bosco e panorami mozzafiato

Semplice escursione adatta a tutti, per esplorare insieme la stagione autunnale sul Monte Paganuccio. Per la disabilità motoria, possibilità di utilizzo delle joëlettes del Furlo, della Joëlette del Cai Montefeltro e di quella del Parco San Bartolo. Pranzo al sacco a carico dei partecipanti. In collaborazione con Cai Montefeltro.

LUNEDI’ 31 OTTOBRE ore 15 [Fiera nazionale Tartufo Bianco di Acqualagna]

FurloFamily in Fiaba – Aiuto! Il Museo è stregato!

Un’avventura per famiglie con bambini: indizi da decifrare, indovinelli da risolvere, versi da seguire, racconti da ascoltare e prove-laboratorio da superare. In collaborazione con le Lettrici volontarie dei Sistemi Bibliotecari del Catria e Nerone e dell’Alta Valle del Metauro.

SABATO 5 NOVEMBRE ore 15–16–17 [Fiera nazionale Tartufo Bianco di Acqualagna]

FurloFamily al Museo – Evoluzione e biodiversità

Visite guidate al Museo per ricostruire l’evoluzione naturale e umana del nostro territorio e conoscere un po’ più da vicino la fauna selvatica della Gola del Furlo.

SABATO 12 NOVEMBRE ore 15–16–17 [Fiera nazionale Tartufo Bianco di Acqualagna]

FurloFamily al Museo – Evoluzione e biodiversità

Visite guidate al Museo per ricostruire l’evoluzione naturale e umana del nostro territorio e conoscere un po’ più da vicino la fauna selvatica della Gola del Furlo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: