Autista muore nel Tir in fiamme dopo l’urto con un pilone del sottopasso ferroviario / Video

Autista muore nel Tir in fiamme dopo l’urto con un pilone del sottopasso ferroviario / Video

JESI – Un camionista di 40 anni, Massimo Vido, è morto nella cabina di guida del suo Tir che ha preso fuoco dopo aver urtato, nella tarda serata di ieri, un pilone del sottopasso ferroviario della linea ferroviaria Ancona-Roma, in via Fontedamo, alla periferia di Jesi.

Il Tir, appartenente all’azienda Mossucca Logistica e Trasporti di Melfi, in provincia di Potenza, stava trasportando componenti di trattori nello stabilimento jesino della Cnh New Holland.

L’allarme è stato dato da alcune persone che hanno sentito un forte boato. Sul posto sono subito intervenuti i Vigili del fuoco che hanno spento le fiamme del mezzo pesante e messo in sicurezza l’area dell’intervento.

Il traffico ferroviario ha subito notevoli rallentamenti ed è stata chiusa anche l’uscita di Jesi Ovest della superstrada per evitare l’ingresso di veicoli nel sottopasso. Questa mattina i tecnici di Rfi e del Comune di Jesi hanno effettuato delle verifiche al ponte.

QUI SOTTO un video:

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: