Grande partecipazione all’assemblea straordinaria della Bcc di Pergola e Corinaldo

Grande partecipazione all’assemblea straordinaria della Bcc di Pergola e Corinaldo

Votata l’adesione al Gruppo Iccrea. Nel pomeriggio si è anche svolta la Festa del socio

PERGOLA – Una grande partecipazione da parte dei soci della Bcc di Pergola e Corinaldo all’Assemblea straordinaria: è questo il primo dato che emerge dall’appuntamento di domenica mattina, snodo fondamentale a un anno di distanza dalla nascita dell’istituto di credito.

Ben 649 i soci – deleghe comprese – che hanno espresso il proprio voto, che ha portato all’approvazione del nuovo statuto e all’adesione al Gruppo bancario ICCREA, che si costituirà ufficialmente nei primi giorni del nuovo anno. A quel punto nascerà la prima banca “locale” del Paese: uno tra i primi cinque gruppi nazionali per patrimonio (da sottolineare: tutto italiano) e numero di sportelli sul territorio. Insomma, quello di domenica è stato il momento conclusivo di un complesso percorso iniziato due anni fa e che ha portato il mondo del credito cooperativo ad una svolta epocale.

I soci della Bcc di Pergola e Corinaldo hanno quindi ben compreso l’importanza del momento rispondendo presente, a dimostrazione di un grande attaccamento alla loro banca.

L’espressione del voto da parte dei soci è stata praticamente plebiscitaria, con grande soddisfazione dei vertici della banca che sono stati chiamati in questi mesi ad un lavoro straordinario per preparare al meglio un appuntamento strategico per l’attività stessa dell’istituto di credito. Soddisfazione che il Presidente Claudio Rovelli non ha mancato di esprimere in chiusura di assemblea.

Conclusi in mattinata gli adempimenti statutari, nel pomeriggio si è tenuta la tradizionale Festa del Socio, come da programma. In un’atmosfera di serenità si è quindi proceduto alla premiazione dei soci trentennali, per i neonati figli di soci e per i vincitori di un concorso fotografico. Emozione per tanti giovani alla cerimonia annuale di consegna delle borse di studio, per le quali la banca ha stanziato un totale di oltre trentamila euro. A concludere l’intensa giornata anche momenti ricreativi in compagnia, con una maxi tombolata, lo spettacolo comico del gruppo “7 Cervelli”, fino alla cena offerta a tutti i soci.

Nelle foto: la platea dei soci presenti; in alto il tavolo dei relatori, da sinistra il direttore della Fmbcc Franco Di Colli, il notaio Alessia Olivarese, il presidente della Bcc Pergola Corinaldo Claudio Rovelli ed il vicedirettore Mauro Tarsi

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it