Da sabato torna “1 foro x Pasqua”: in arrivo oltre cinquanta espositori di prodotti tipici e artigianali

Da sabato torna “1 foro x Pasqua”: in arrivo oltre cinquanta espositori di prodotti tipici e artigianali

Per il tema di quest’anno Confartigianato e Comune di Senigallia hanno optato per il bacio di Robert Doisneau

SENIGALLIA – Taglia il traguardo della decima edizione “1 foro x Pasqua”, il mercato di prodotti tipici e artigianali promosso dalla Confartigianato di Senigallia, con il patrocinio del Comune, che si svolgerà dal 31 marzo al 2 aprile e che porterà a Senigallia oltre cinquanta espositori. La cerimonia inaugurale è in programma proprio sabato 31, alle ore 17, alla ex Pescheria del Foro Annonario.

Come consuetudine, all’interno della manifestazione, si inserirà il progetto artistico “@rivestiti di cultura”, volto a rilanciare l’arte, l’artigianato e l’impresa locale, veri punti di forza del made in Italy. L’idea è quella di creare una commistione di menti creative a partire una tematica unica, che quest’anno, rendendo omaggio alla mostra internazionale di Robert Doisneau ospitata a Palazzo del Duca, sarà il bacio. Tra le realtà aderenti ci saranno Ar[t]cevia, cinema Gabbiano, NelVersoGiusto, Rione Porto, la Tela/Teatri Solubili, Le Rondini, Remel, Senanova, Casa della Gioventù, Movimento Artistico Introvisione e Gruppo Fotografico F7.

Da segnalare che proprio al tema del bacio e a “1 foro x Pasqua” è dedicato lo scatto d’autore realizzato dal celebre fotografo Lorenzo Cicconi Massi, incorniciato dall’Angolo del Duca con una cornice ad hoc, che sarà esposta durante le giornate della manifestazione.

“Dieci edizioni – afferma il segretario della Confartigianato di Senigallia Giacomo Cicconi Massi e Laura Coppa – rappresentano un traguardo davvero importante per una manifestazione divenuta ormai il momento di apertura della nuova stagione turistica, capace di intercettare l’interesse di tanti visitatori. Un progetto economico e artistico allo stesso tempo, notevolmente cresciuto nel corso degli anni in termini di qualità, e sempre in grado di valorizzare al meglio le attività di tante associazioni cittadine grazie alla centralità data ai temi dell’innovazione e della cultura del fare impresa”.

“Come sempre – sostiene il sindaco Maurizio Mangialardi – il mio ringraziamento va alla Confartigianato e alle associazioni che contribuiranno ad arricchire le festività pasquali con un evento entrato di diritto nel calendario delle iniziative primaverili del nostro comune. Siamo molto contenti che il tema scelto quest’anno sia quello della prestigiosa mostra di Doisneau, mostra che rafforza ancora di più l’immagine di Senigallia Città della Fotografia, su cui abbiamo investito e continuiamo a investire importanti risorse ed energie. Quello che diamo è un messaggio molto importante, perché dimostra come impresa e cultura non siano due mondi distinti ma, al contrario, assolutamente complementari e interdipendenti per favorire la crescita del nostro territorio”.

“L’idea di “1 foro x Pasqua” – aggiunge l’assessore allo Sviluppo economico Gennaro Campanile, era nata dieci anni fa come contributo alla destagionalizzare turistica e per rendere la città più bella e accogliente. Visto il successo riscosso in questi anni, possiamo dire di aver colto nel segno”.

Il mercato di “1 foro x Pasqua” resterà aperto sabato 31 marzo, dalle ore 16 alle ore 22, mentre domenic 1° e lunedì 2 aprile, l’orario d’apertura sarà dalle ore 10 alle ore 22.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it