A Cantiano si avvicina l’evento primaverile dedicato al cavallo

A Cantiano si avvicina l’evento primaverile dedicato al cavallo

CANTIANO –  L’Amministrazione comunale di Cantiano ha deciso di ripartire con un grande evento di promozione dopo il periodo di stop legato alla pandemia, e di farlo puntando su una propria unicità, il cavallo, forte del successo delle ultime edizioni e della ricaduta economica di questo evento registrata sul territorio nelle ultime edizioni.

Sabato 30 aprile e domenica 1° maggio 2022 verrà quindi proposta, in versione primaverile, il format di “Cantiano Fiera Cavalli” in aggiunta alle ormai due consolidate domeniche centrali di Ottobre.

CAVALLI DEL CATRIA

 Il CAVALLO DEL CATRIA, grande protagonista

Il Cavallo del Catria prende il nome dalla sua area di origine il massiccio del Monte Catria, situato nel comune di Cantiano. Nel ceppo indigeno sono state introdotte nel tempo diverse linee di sangue. I contatti con la Maremma grossetana, legati alle attività dei carbonari hanno favorito l’introduzione di sangue Maremmano. Inoltre, questo cavallo ha servito l’uomo trasportando a soma ogni genere di materiale, carbone, legna, fieno, cereali.

Dalla metà degli anni ‘90 sono stati attuati programmi di selezione e miglioramento della razza, finanziati dalla REGIONE MARCHE.

 L’Associazione Allevatori del Cavallo del Catria (A.A.C.C.)

presenta

Sabato 30 e domenica 1- pomeriggio ore 17:00 c.a. – arena coperta

STORIA ED EVOLUZIONE D’IMPIEGO DEL CAVALLO DEL CATRIA (Fiera di Verona ed. 2022):

dimostrazioni ed attività

Sabato 30 e domenica 1- pomeriggio ore 16:00 – area fieristica

DIMOSTRAZIONE nell’utilizzo di CAVALLI DA LAVORO

Dimostrazioni del lavoro storicamente effettuato da “cavallari” con animali

nel trasporto della legna proveniente dalla montagna

 Domenica 1 maggio – mattina dalle ore 11:00 – area Centro Ippico

PREMIAZIONE MIGLIORI SOGGETTI CAVALLO DEL CATRIA (1-3 anni)

 SPAZIO RAGAZZI…

Sabato 30 e domenica 1 – area fieristica – dalle ore 10:00

Gonfiabili, toro meccanico (per piccoli e grandi)

Sabato 30 e domenica 1 – area Centro Ippico

Battesimo della sella

SPETTACOLO EQUESTRI

Il Centro Ippico la Badia

presenta

 Sabato 30  e domenica 1 – ARENA COPERTA – mattina e pomeriggio

Ore 10:00 – ore 14.30 – Esibizione di FRANCO GIANI,

unico istruttore italiano con il titolo di Five Star Master Instructor nel metodo “Parelli”

in dimostrazione di tecniche di comunicazione tra essere umano e cavallo in libertà
ore 15:30 – Dimostrazione ATTACCHI CARROZZE

ore 16:00 – Spettacolo BUTTERI “Gruppo la Libertà”

(conduzione mandria, vestizione cavallo maremmano, avvicinamento al cavallo in monta maremmana)

GARE EQUESTRI  

La FITETREC-ANTE (Federazione italiana Turismo Equestre e Trec)

presenta

 Sabato 30 e domenica 1 – dalle ore 10:00 – spazi esterni

GARA NAZIONALE DI MOUNTAIN TRAIL

Sabato 30 – dalle ore 17:00 – spazi esterni

GIMKANA VELOCE – special event

 Sabato 30 e domenica 1 – dalle ore 10:00 – spazi esterni

MONTA DA LAVORO TRADIZIONALE – gara regionale

 CONCERTI e BALLI COUNTRY WESTERN

Sabato 30 – area fieristica – dalle ore 15:00

NASHVILLE & BACKBONES in concerto

MAD BOOTS: DJ e BALLI COUNTRY WESTERN

Domenica 1 – area fieristica – dalle ore 15:00

WEST RIVER BAND in concerto

WILD ANGELS: DJ e BALLI COUNTRY WESTERN

 … GASTRONOMIA E TIPICITA’CANTIANESI 

Apertura salone tipicità del territorio

Sabato 30 e domenica 1 – ore 9:30

Pane di Chiaserna, farina km 0, visciole e Amarena di Cantiano,

Tartufo, birra agricola del Catria, carni da allevamento allo stato brado, salumi di produzione locale.

Tradizionale polentone alla Carbonara.

STAND GASTRONOMICI.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: