Omaggio al Metauro e ad altri fiumi italiani, una mostra a Fano

Omaggio al Metauro e ad altri fiumi italiani, una mostra a Fano

FANO – Il prestigioso spazio espositivo Pagani di Palazzo Bracci Pagani a Fano ospiterà “Omaggio al Metauro e altri fiumi italiani”, un imponente allestimento multimediale con la collaborazione di Antonella Speziale e Cristian Vescovi, assemblato con oltre venti videoproiezioni a cura dell’associazione culturale Centrale Fotografia in collaborazione della Fondazione Cassa di Risparmio di Fano.

L’evento che verrà inaugurato oggi (sabato 12 marzo) alle ore 17.00 nella sede di Fabbrica Urbana al primo piano di Palazzo Montevecchio a Fano con la presenza degli autori che presenteranno i libri “Marecchia” con le immagini di Gabriele Giardi e testi di Marco Vincenzi; “Fiumi lombardi” con le immagini di Danilo Bazzani i testi di Francesco Bocchino e Marcello Sparaventi; anteprima del libro “Omaggio al Fiume Metauro e altri fiumi italiani” con il geografo letterario Massimo Bini che commenterà le immagini, presso la sede dell’associazione culturale “Fabbrica Urbana” al primo piano di Palazzo Montevecchio in via Montevecchio n. 57 a Fano, con l’ingresso riversato ai soci ENAC. per i non associati c’è la possibilità di tesserarsi all’ingresso, il costo della tessera è di 8€ all’anno.
L’evento è frutto del progetto didattico “NATURA E MITO il metauro e gli altri fiumi italiani” svolto nel 2021 a cura di Centrale Fotografia con il contributo teorico di: il naturalista Mauro Furlani, l’archeologa Vanessa Lani, l’architetto Simone Ridolfi, il geologo Francesco Bocchino, il presidente della Proloco di Fermignano Sandro Pesaresi, la guida ambientale escursionistica Andrea Paleani, Mihaela Cristina Vicol dell’associazione A.P.D. Pro Metauro, Marcello Sparaventi dell’associazione culturale Centrale Fotografia.

Oltre venti i fotografi coinvolti, anche provenienti da altre regioni italiane: Oreste Bacolini, Danilo Bazzani, Francesco Bocchino, Marco Boschetti, Marco Bracci, Paolo Braconi, Laura Chiaravallotti, Stefania Cimarelli, Anna Maria Curina, Marco Pio Giuseppe De Capraris, Mario Della Fornace, Domenico Giannantonio, Antonello Iannacci, Maurizio Leoni, Nicola Luciani, Letizia Martelli, Andrea Monacchi, Laura Pascucci, Paolo Rossi, Ilaria Santini, Tiziano Scola, Luciano Serafini, Maria Signore, Marina Tonelli, Roberta Vichi, Tiziana Volentieri.

Centrale Fotografia è un’organizzazione di appassionati e volontari che diffondono la cultura fotografica, tra le associazioni più attive in Italia, che organizza numerosi eventi tra cui: dal 2009 “Centrale Festival” dedicato alla fotografia di ricerca e agli autori under trenta con la direzione artistica di Luca Panaro, giunta alla tredicesima edizione che si svolgerà dal 10 al 12 giugno 2022 presso la Rocca Malatestiana di Fano; recentemente ha collaborato ad una mostra a Roma “Noi e l’immagine, la fotografia di Emanuele e Giuseppe Cavalli” presso il Museo Laboratorio di Arte Contemporanea Città Universitaria della Sapienza con in catalogo un testo di Giuseppe Trincucci e Marcello Sparaventi; alla Galleria Studio G7 di Bologna è in corso la mostra “Try” di Marilisa Cosello a cura di Luca Panaro dove è esposta l’immagine della performance svolta in occasione della dodicesima edizione di Centrale Festival, alla Chiesa di San Francesco con alcune atlete dell’Alma Juventus di Fano. L’Omaggio al Metauro e altri fiumi sarà visitabile fino a domenica 27 marzo 2022 presso lo spazio Pagani di Palazzo Bracci Pagani in corso Matteotti n. 97 a Fano, dal venerdì alla domenica dalle 17.30 alle 19.30 seguendo le modalità Anticovid 19 vigenti

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: