L’INTERVISTA / Massimo Bello: “L’Ospedale di Senigallia depotenziato dall’ultimo piano sanitario regionale”

L’INTERVISTA / Massimo Bello: “L’Ospedale di Senigallia depotenziato dall’ultimo piano sanitario regionale”

SENIGALLIA – La campagna elettorale di Senigallia è incentrata anche sulle prospettive dell’ospedale cittadino. Ne abbiamo parlato con Massimo Bello, già sindaco di Ostra Vetere, ed attuale capolista di Fratelli d’Italia al Consiglio comunale.

“Senigallia – ci ha detto – è la settima città delle Marche, la seconda della provincia di Ancona, e non merita un ospedale come quello attuale. Senigallia merita di avere un ruolo importante nel sistema sanitario regionale. L’ultimo piano, invece, ha depotenziato ancora di più il suo ospedale. Che ha invece bisogno di più posti letto e di reparti migliori”.

“C’è poi la necessità di potenziare la rete dei servizi per dare risposte certe ai bisogni della popolazione. Senigallia deve diventare  una città con strutture di eccellenza”.

QUI SOTTO la video-intervista:

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: