Saliti a due gli insegnanti positivi al Coronavirus: i loro alunni sotto osservazione

Saliti a due gli insegnanti positivi al Coronavirus: i loro alunni sotto osservazione

PESARO – Anche due insegnanti sono risultati positivi al Coronavirus. Come prima conseguenza i loro alunni sono stati posti sotto controllo.

La dirigente scolastica dell’Istituto comprensivo Enrico Fermi di Monte Porzio è stata contattata domenica dall’Ufficio della sanità pubblica dell’Asur, in merito all’esistenza di un caso positivo al Coronavirus di un docente. Pertanto, come da indicazioni dell’Asur, i ragazzi della classe 3^F che sono stati a contatto con il docente nella giornata di lunedì 24 febbraio, dovranno controllare eventuali sintomi che si dovessero presentare per un periodo di 14 giorni (quindi fino all’8/9 marzo) e limitare i movimenti allo stretto necessario.
Nessuna altra classe, né di Mondolfo, né di San Costanzo è interessata dal provvedimento.

La stessa situazione si è venuta a creare all’Istituto comprensivo Bocci di Montefelcino. Anche in questo caso il dirigente scolastico è stato informato di un caso accertato di Coronavirus di un insegnante della scuola media. Anche se il docente, posto subito sotto sorveglianza, è al momento in buone condizioni di salute, è stato chiesto agli studenti ed alle loro famiglie di elevare la soglia di attenzione e di segnalare al proprio medico di fiducia eventuali sintomi influenzali che dovessero presentarsi.

In entrambi i casi gli studenti che hanno avuto contatti con i due docenti sono stati invitati a limitare al massimo i propri spostamenti per ridurre il rischio di una eventuale diffusione del virus.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: