Un vasto incendio devasta a Colli al Metauro il Monte della Mattera

Un vasto incendio devasta a Colli al Metauro il Monte della Mattera

Bruciata una superficie di circa 30 ettari di vegetazione. Indagini in corso da parte dei Carabinieri Forestali

COLLI AL METAURO  Un vasto incendio si è sviluppato, nelle prime ore del mattino, in località Monte della Mattera del Comune di Colli al Metauro.

Le fiamme, alimentate dal forte vento, si sono rapidamente propagate interessando un bosco d’alto fusto composto da Roverella, Olmo e Robinia, oltre a terreni incolti e cespugliati.

Il rogo, che è stato spento nella tarda mattinata da tre squadre dei vigili del fuoco di Fano e Pesaro, ha interessato un’area di circa 30 ettari, di cui 7,5 ettari circa di superficie boscata.

Sul posto sono intervenuti, per le indagini di rito, che sono tuttora in corso, militari della Stazione Carabinieri Forestale di Cartoceto, coadiuvati da militari della Stazione Carabinieri Forestale di Pesaro.

Gli incendi boschivi, che provocano danni molto rilevanti all’ambiente, sono purtroppo un fenomeno diffuso nel nostro Paese. Si ricorda che chi provoca un incendio boschivo commette un reato punito, ai sensi dell’articolo 423 bis c.p., con la reclusione, che va da quattro a dieci anni se commesso con dolo e da uno a cinque anni se cagionato per colpa.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: