E’ Giada Moranti di Serra de’ Conti la migliore barista d’Italia

E’ Giada Moranti di Serra de’ Conti la migliore barista d’Italia

SERRA DE’ CONTI – E’ Giada Moranti di Serra de’ Conti la migliore barista d’Italia. Questo è stato l’esito della recente finale del Concorso creato in occasione del primo secolo di vita della torrefazione della nota Azienda “Filicori Zecchini“ di Bologna.

La manifestazione, svoltasi al “Sympo“ di Bologna, aveva lo scopo di premiare il migliore barista italiano che utilizza miscele e mono-origini del marchio felsineo. Dopo le preliminari tappe ad eliminazione della manifestazione svoltesi a Rimini, Milano, Bologna, Roma, si sono classificati per la finalissima Davide Tarenzi, Andrea Cheli, Giada Moranti e Verusca Colantoni. La giuria, composta dal giudice tecnico Matteo Beluffi e da due giudici sensoriali  Francesco Elmi e Helena Oliviero, ha stabilito dopo aver effettuato diverse valutazioni tecniche e degustazioni, qual è il migliore caffè espresso e creazione dell’arte bianca, presentato dai concorrenti.

A salire sull’ambito  podio è stata la giovane Giada Moranti in servizio presso il bar- pizzeria “ La Tana della Volpe” di Serra de’ Conti. Oltre il podio per la vincitrice, un viaggio di studio in Brasile alla scoperta della piantagione che da decenni rifornisce “Filicori Zecchini “ con la sua pregiatissima arabica. Un successo che di certo gratifica Giada e inorgoglisce la gestione del Bar-Pizzeria “La Tana della Volpe“ in cui da tempo lavora riscuotendo molti apprezzamenti dalla affezionata clientela.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: