L’Aset spa prolunga di una settimana la pulizia delle spiagge di Fano

L’Aset spa prolunga di una settimana la pulizia delle spiagge di Fano

Il presidente Reginelli: “Servizio per le attività turistiche e per i bagnanti”. Fino ad agosto portate in discarica circa 3.500 tonnellate di rifiuti

FANO – Aset spa conferma il servizio di pulizia sulle spiagge fanesi, che è stato prolungato di circa due settimane da lunedì 10 settembre fino a domenica 23. «La proroga vuole essere un sostegno concreto alle concessioni balneari e a tutte le attività stagionali che abbiamo scelto di sfruttare la splendida coda settembrina dell’estate 2018», afferma il presidente di Aset spa, Paolo Reginelli. «Se ne avvantaggeranno – prosegue – anche i frequentatori delle spiagge libere, i turisti della bassa stagione e in generale tutti coloro che vogliano godersi ancora qualche giorno di sole e di mare».

Per tutta l’estate due trattori, due camion e quattro addetti di Aset spa sono impegnati nella pulizia quotidiana di alghe, plastiche e altro materiale spiaggiato. L’intervento primaverile, per rimuovere rifiuti e detriti spinti a riva dalle mareggiate invernali, è invece effettuato utilizzando un vaglio meccanico. Nel 2017 sono state smaltite in discarica circa 4.500 tonnellate di rifiuti spiaggiati non recuperabili. Quest’anno, fino ad agosto, il dato assomma invece a circa 3.500 tonnellate.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it