Positivi risultati dell’accordo tra Cogesco ed Ancona Entrate per la riscossione dei tributi

Positivi risultati dell’accordo tra Cogesco ed Ancona Entrate per la riscossione dei tributi

SERRA DE’ CONTI – Dal mese di luglio dello scorso anno è stato sottoscritto ed attivato l’accordo di partenariato tra il Consorzio Cogesco  (con sede a Serra de’ Conti)  e Ancona Entrate per la gestione, liquidazione, accertamento e riscossione delle entrate tributarie e patrimoniali dei Comuni di Arcevia, Barbara e Serra de’ Conti. Comune capofila è Arcevia.

I sindaci dei tre Comuni hanno inviato il seguente comunicato: “Il primo anno di attività – esordiscono i tre sindaci – ha consentito di ricostruire le banche dati necessarie per gli accertamenti, che ciascun Comune svolgeva con modalità diverse, avviare l’approfondimento delle situazioni più complesse e spedire gli avvisi di pagamento ai contribuenti che hanno l’obbligo di sanare situazioni di inadempienza. Quindi quei controlli iniziano a produrre effetti positivi in termini di equità fiscale e consentiranno alle Amministrazioni di ridurre gli accantonamenti obbligatori per crediti di dubbia esigibilità e liberare risorse di bilancio per servizi e investimenti. Si sta inoltre lavorando per rendere omogenei i regolamenti comunali e disporre di banche dati uniformi allo scopo di garantire procedure e agevolazioni uguali per tutti i cittadini”.

Ed il comunicato precisa che “questa complessa attività ha fatto emergere la sostanziale correttezza e buona fede di larghissima parte dei nostri concittadini, che vogliamo evidenziare e sottolineare e alcune lievi irregolarità che non produrranno particolari effetti sanzionatori. In altri casi però, in realtà pochi, sono emerse irregolarità o illegittimità di rilevante portata e dimensione ad esempio 20, 50 o 100.000 euro di evasione che saranno oggetto di adeguati provvedimenti. L’ottimo lavoro degli uffici comunali, insieme ai professionisti di Ancona Entrate, non ha prodotto alcuna conflittualità con i contribuenti“.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it