Giovedì in piazza Largo X Agosto la prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Corinaldo

Giovedì in piazza Largo X Agosto la prima seduta del nuovo Consiglio comunale di Corinaldo

CORINALDO – Giovedì 29 giugno, alle ore 21, è convocato in sessione straordinaria il Consiglio comunale eletto a seguito della recente consultazione elettorale. Il Consiglio comunale, date anche le temperature della stagione, si svolgerà all’aperto,  in piazza Largo X Agosto.

L’ordine del giorno prevede: l’insediamento del Consiglio comunale eletto; la convalida degli eletti; il giuramento del sindaco; la designazione dei capigruppo e le comunicazioni del sindaco.

Nell’occasione il sindaco ufficializzerà anche i nomi degli assessori che sono Rosanna Porfiri (sarà ancora lei il vice sindaco), Giorgia Fabri, Riccardo Silvi e Lucia Giraldi. Una Giunta – a trazione Pd – nel segno della continuità. O meglio, nel segno dello strapotere partitico, quello strapotere che, almeno nelle intenzioni, il sindaco di Corinaldo, era deciso – almeno in questa nuova legislatura – a combattere e nel quale rischia, invece, di rimanere sempre più impantanato. Ed anche per questo in città molti sperano in una intelligente opposizione di Luciano Galeotti e degli altri consiglieri del suo gruppo.

Dopo le comunicazioni del sindaco si dovrà procedere al rinnovo della Commissione elettorale; alla designazione del presidente della 2^ Commissione Consiliare Permanente; al rinnovo dei componenti del Consiglio di Amministrazione della “Fondazione Santa Maria Goretti”; alla proroga della convenzione per lo svolgimento in forma associata del servizio di segreteria comunale tra i Comuni di Corinaldo e Castelleone di Suasa; al rinnovo parziale degli organi dell’Unione Comunale Misa-Nevola.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it