A Sant’Angelo in Vado sta per decollare un’estate da favola

A Sant’Angelo in Vado sta per decollare un’estate da favola

A Sant’Angelo in Vado sta per decollare un’estate da favola

SANT’ANGELO IN VADO – Un’estate da favola, è quella che sta per decollare da Sant’Angelo in Vado, l’isola che non c’è del divertimento, luogo assolutamente presente e tangibile per le golose voglie estive del folto e variegato turismo della provincia. L’edizione numero 15 dello “Shopping di Sera”, dall’accattivante titolo “Vado … nel paese delle meraviglie”, ha per tema le fiabe, filo conduttore che di mercoledì in mercoledì traghetterà in un mondo da sogno i turisti che ogni anno si ritrovano nelle piazze del gusto e nelle vie del centro vadese.

Vetrine accese sino a tardi, per un commercio “dal volto umano” targato Associazione Culturale Vado, con le peculiarità del territorio e dell’artigianato locale in bella mostra nei negozi vadesi ed il meglio della gastronomia per garantire un’aggregazione all’insegna della qualità in tavola. Non solo vetrine ed enogastronomia, ma anche e soprattutto divertimento a largo raggio e musica live per tutti i gusti, oltre che mercatini dell’artigianato, eventi mondani e sportivi, punti musica e DJ con dirette radio, spettacoli di giocoleria e magia, l’immancabile “truccabimbi” con animazione per i piccini, artisti di strada, esposizioni d’auto d’epoca e tanto altro ancora.

Ogni mercoledì avrà per tema una fiaba: si parte il 6 luglio, con la “Bella e la Bestia”, pizza in tavola; il 13 sarà la volta del “Libro della Giungla” con l’immancabile bistecca; si prosegue il 20 inseguendo “Peter Pan” dopo aver gustato dell’ottimo stinco di maiale e patate; il 27 luglio, nel mondo di “Aladino”, si mangerà del pesce fresco dell’Adriatico; il 3 agosto avremo l’apericena con specialità al tartufo danzando con “Cenerentola” e per finire, il 10 agosto avremo una serata con “Dumbo” ed una spumeggiante festa della birra. Con la “Bella e la Bestia” di domani, le performance del gruppo teatrale “La Sgrigna”, la mostra di auto d’epoca in piazza Mar del Plata, un grande spettacolo di danza in piazza Umberto I, la mostra d’arte contemporanea “Time for thè art” in via XX Settembre, via che ospita anche il ‘Retrò Game’, punti musica e l’immancabile pizza da fiaba sulle tavole imbandite nelle vie del centro storico. (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it