Partenza a razzo per le squadre della Pallavolo Senigallia

Partenza a razzo per le squadre della Pallavolo Senigallia. In Serie C maschile (salvezza): Max Control Senigallia-Appignano 3-0. In Serie D femminile (promozione): Filottrano-Punto Più Senigallia 0-3

Partenza a razzo per le squadre della Pallavolo SenigalliaPartenza a razzo per le squadre della Pallavolo SenigalliaPartenza a razzo per le squadre della Pallavolo SenigalliaSENIGALLIA – Partono a tutto gas le due squadre dell’Us Pallavolo Senigallia nella seconda fase dei campionati di serie C maschile e serie D femminile.

La Punto Più, impegnata nel girone che assegnerà i posti per la promozione in serie C femminile, ha espugnato nettamente per 0-3 il campo del Filottrano con i parziali di 22-25, 12-25, 20-25. E’ stata, in particolare, la vittoria della difesa. La prova in seconda linea della squadra ha spento tutte le velleità delle padrone di casa. Nel primo set il Filottrano l’ha messa sulla potenza dell’attacco da zona quattro e sul muro. Ma il crescere progressivo della difesa nerazzurra (fondamentale nel quale è stata superlativa Elisabetta Saraga) e l’ottima giornata in attacco di Giancamilli e compagne hanno indirizzato il match verso le senigalliesi che non hanno mai avuto cedimenti durante tutto l’arco del match. Si è rivista in campo anche Valentina Profeti dopo la lunga assenza per infortunio. Ottimo il suo contributo.

Grande inizio di seconda fase anche per la Max Control che deve ottenere la salvezza nella serie C maschile. I nerazzurri di coach Sciati hanno battuto 3-0 l’Appignano al termine di un match equilibrato (parziali 25-17, 25-23, 27-25). Battuta e muro sono stati i fondamentali vincenti, con Saltarelli e bartolini in grande spolvero.

A giudicare da questa partenza, i due obiettivi (la salvezza della Max Control e la promozione della Punto Più) non sono chimere.

CLASSIFICA SERIE C MASCHILE-GIRONE SALVEZZA

(7 giornate al termine)

 BOTTEGA COLBORDOLO 25

LIBERTAS JESI 20

MONTECASSIANO 19

APPIGNANO 18

MAX CONTROL SENIGALLIA 17

ASCOLI PICENO 17

PORTO RECANATI LORETO 1

CASTELFERRETTI 0

Al termine, la prima ai playoff promozione, seconda e terza salve, dalla quarta alla settima ai playout salvezza, ottava retrocessa in serie D

CLASSIFICA SERIE D FEMMINILE-GIRONE PROMOZIONE

(9 giornate al termine)

 PUNTO PIU’ SENIGALLIA 3

SAN SEVERINO MARCHE 3

LORETO 3

PORTO POTENZA PICENA 0

BOTTEGA COLBORDOLO 0

FILOTTRANO 0

Al termine, la prima è promossa in serie C, seconda e terza ai playoff

Nelle foto: Andrea Giordani e Valentina Profeti

 

 

 

 

 

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it