Nuove imprese a tasso zero, arrivano gli incentivi rivolti alle donne e agli under 35

Nuove imprese a tasso zero, arrivano gli incentivi rivolti alle donne e agli under 35

arrivano gli incentivi rivolti alle donne e agli under 35CASTELLEONE DI SUASA – La Camera di Commercio di Ancona segnala questa importante opportunità per avviare una micro e piccola impresa che consiste in agevolazioni per i giovani under 35 e per le donne.
Il 13 gennaio 2016 partono, infatti, gli incentivi “Nuove imprese a tasso zero”, promossi da Invitalia,  Agenzia nazionale per l’attrazione degli investimenti e lo sviluppo d’impresa, di proprietà del Ministero dell’Economia.
Le agevolazioni rappresentano la versione “rinnovata” della misura Autoimprenditorialità (decreto legislativo 185/2000, Titolo I), modificata e aggiornata dal Ministero dello Sviluppo Economico con la Circolare del 9 ottobre 2015 e consistono in un finanziamento agevolato senza interessi della durata massima di 8 anni, che può coprire fino al 75% delle spese totali.
Sono finanziabili le iniziative per:
* produzione di beni nei settori industria, artigianato e trasformazione dei prodotti agricoli;
* fornitura di servizi alle imprese e alle persone;
* commercio di beni e servizi;
* turismo.
Lo stanziamento iniziale è di 50 milioni di euro e sarà possibile presentare domanda dal 13 gennaio 2016.
Invitalia valuterà le richieste, concederà i finanziamenti e monitorerà la realizzazione dei progetti d’impresa.
Per maggiori informazioni è possibile rivolgersi, previo appuntamento, allo sportello Creazione e Sviluppo Impresa, III piano della Camera di Commercio di Ancona – P.zza XXIV Maggio, 1 – Tel. 071 5898 291 – 326 – 287 – Fax. 071 5898255  –  www.an.camcom.gov.it  – info@an.camcom.it  –  PEC: cciaa@an.legalmail.camcom.it

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it