Due ragazzine trovate con una bottiglia di vodka, sanzionato il titolare di un negozio

Due ragazzine trovate con una bottiglia di vodka, sanzionato il titolare di un negozio

FANO – Nel corso dell’ultimo fine settimana, il personale della Polizia di Stato in servizio presso il Commissariato di P.S. di Fano, ha effettuato controlli straordinari presso alcune aree della città ove, in occasione dei festeggiamenti per il carnevale, era stata rilevata una maggiore concentrazione di persone, soprattutto giovani.

In tale contesto i poliziotti hanno effettuato verifiche nei confronti di un esercizio pubblico situato nei pressi della Stazione Ferroviaria, ove erano stati notati movimenti sospetti anche di adolescenti.

In particolare, gli agenti, nel pomeriggio del decorso sabato 11 febbraio, nell’orario solitamente utilizzato per l’organizzazione dell’imminente serata, hanno notato due ragazze, poi risultate essere delle 14enni, entrare all’interno dell’esercizio in questione, uscendone poco dopo con un sacchetto di plastica al seguito.

Dal successivo controllo è emerso che all’interno del sacchetto vi era una bottiglia di vodka appena acquistata. Per tale motivo, al titolare dell’esercizio è stata comminata la sanzione amministrativa che prevede il pagamento di un importo da 250 a 1000 euro, per aver venduto alcolici a minorenni

A tale riguardo si sensibilizzano gli esercenti a verificare, tramite l’esibizione di un documento di identità, l’età delle persone che richiedono di acquistare o consumare alcolici nei loro locali, soprattutto se all’apparenza risultano di giovane età.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: