A Moie la mostra “I Miracoli Eucaristici nel mondo” ideata dal Beato Carlo Acutis

A Moie la mostra “I Miracoli Eucaristici nel mondo” ideata dal Beato Carlo Acutis

MOIE – La Parrocchia Santa Maria delle Moje promuove in collaborazione con l’Editrice Shalom la mostra “I Miracoli Eucaristici nel Mondo”.

In occasione delle festività patronali, la mostra ideata dal Beato Carlo Acutis dal 1° al 15 settembre sarà visitabile presso il salone della Chiesa Cristo Redentore. Tra le opere di volontariato Carlo scelse di aiutare il parroco nell’insegnamento del catechismo e fu proprio questa esperienza che lo spinse ad allestire una mostra sui miracoli eucaristici riconosciuti dalla Chiesa.

Gli effetti spirituali che sta portando la mostra erano inizialmente imprevedibili, ad oggi è stata ospitata in tutti e cinque i continenti. Per il giovanissimo Carlo la presenza reale di Gesù nell’Eucarestia era un mistero incredibile: << Possiamo trovare Dio, con il suo Corpo, la sua anima e la sua divinità presente in tutti i tabernacoli del mondo. Se ci pensiamo bene noi siamo molto più fortunati di coloro che vissero 2000 anni fa a contatto con Gesù, poiché lo abbiamo realmente presente con noi sempre, basta visitare la chiesa più vicina.

Gerusalemme è in ogni chiesa>>. I miracoli eucaristici sono degli interventi prodigiosi di Dio che hanno lo scopo di confermare la fede nella presenza reale del Corpo e del Sangue del Signore nell’Eucarestia.

Anche a Moie sarà possibile visitare e conoscere i principali Miracoli Eucaristici che sono avvenuti nel Mondo. L’apertura è garantita dai Confratelli del SS.mo Sacramento e dal gruppo Divina Misericordia. La Mostra sarà aperta il primo settembre alle 18; dal lunedì al venerdì dalle 16 alle 19; il sabato, la domenica e il giorno della Festa dell’8 settembre anche dalle 9 alle 12.

I gruppi che intendono effettuare delle visite guidate possono contattare la sig.ra Monica al numero di telefono 333-3391771

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: