Nuovo passo avanti a Jesi per la realizzazione del polo logistico di Amazon

Nuovo passo avanti a Jesi per la realizzazione del polo logistico di Amazon

Si è concluso nel migliore dei modi il vertice tra sindaco, Cda di Interporto Marche e consigliere delegato di Scannell International

JESI – Una comune volontà di procedere speditamente affinché si raggiungano tutte le condizioni utili alla sottoscrizione del contratto tra Interporto Marche e Scannnell per la realizzazione del polo logistico Amazon.

È questo il risultato di un incontro tenutosi questo pomeriggio in Comune, alla presenza del sindaco Lorenzo Fiordelmondo, del consiglio di amministrazione di Interporto Marche presieduto da Massimo Stronati (presenti Roberta Fileni e Gilberto Gasparoni) e del consigliere delegato di Scannel International, Nick Deeks, giunto da Londra nella nostra città proprio per approfondire le dinamiche ed i tempi per arrivare a concretizzare l’accordo preliminare da parte della società americana di sviluppo immobiliare.

“È stato un incontro estremamente proficuo – ha sottolineato il sindaco – dove ho registrato da parte di tutti i soggetti grande impegno e volontà per raggiungere questo importantissimo traguardo.

L’Amministrazione comunale fornirà tutto il supporto tecnico e politico, sia per completare l’istruttoria con l’approvazione della variante urbanistica, sia per favorire la stipula del contratto che darà il via ai lavori di insediamento di Amazon. Da parte degli uffici tecnici ho trovato grande disponibilità e supporto nell’approfondire i vari aspetti urbanistici, con i vertici di Interporto Marche i contatti sono pressoché quotidiani, nel rappresentante di Scannel International ho notato profonda attenzione ai vari aspetti e pieno apprezzamento per come si sta lavorando affinché la questione sia perfettamente allineata ed equilibrata. Dunque piena fiducia sul percorso intrapreso su cui vigilerò quotidianamente”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: