Al Castello di Falconara Alta ascolto guidato delle canzoni di Vasco Rossi e presentazione del Meeting per l’amicizia fra i popoli

Al Castello di Falconara Alta ascolto guidato delle canzoni di Vasco Rossi e presentazione del Meeting per l’amicizia fra i popoli

di MASSIMO CORTESE

FALCONARA – Sotto un cielo stellato, all’interno di quel grazioso salottino rappresentato dalla Corte del Castello di Falconara Alta, il Centro Culturale Miguel Manara di Ancona ha proposto una serata all’insegna della musica di Vasco Rossi.

In questa occasione, Cisco (il cui nome assomiglia molto a quello del cantante), dopo essersi definito uno che segue il Vasco nazionale dalla fine degli Anni Ottanta, ha fatto una lettura guidata delle canzoni, ricorrendo ad alcuni filmati tratti dai suoi concerti e da una bella intervista di don Luigi Ciotti. La rivisitazione del Vasco Pensiero è risultata sorprendente, genuina ed efficace.

Consapevoli del rischio che comporta ‘parlare di un personaggio mitico’, Tiziana e Cisco sono riusciti a far emergere il lato umano di Vasco Rossi, quasi fosse una persona come noi, che non ha mai negato di aver commesso tanti errori, dai quali comunque è sempre riuscito a ripartire, trasmettendo un messaggio di speranza ai tanti giovani che si sentono sopraffatti dalle difficoltà.

La ciliegina sulla torta è stata la presenza del Critico Musicale Michele Monina che, alla fine della serata, ha risposto alle domande rivolte dal musicista Simone Carotti, suo amico fraterno. Anconetano di nascita, da trent’anni residente a Milano, Monina ha scritto nove libri su Vasco, di cui tre biografie autorizzate, e conosce personalmente il musicista. Vasco – ha detto Michele- ha compiuto settanta anni e vive in modo salutista; ogni giorno si allena per otto chilometri. Insomma, l’autore di ‘Una vita spericolata’ gode di ottima salute e conduce una vita tranquilla.

A conclusione dell’intervista a Monina, in diretta, e dopo i ringraziamenti al Comune di Falconara Marittima e al gruppo di volontari del Centro Culturale Miguel Manara che hanno assistito Cisco e Tiziana nella loro impresa, è salito sul palco Vincenzo Moretti che ha presentato il Meeting per l’amicizia fra i popoli di Rimini, trovando una sintonia profonda tra il percorso di Vasco ed il tema del Meeting 2022, “Una passione per l’uomo”.

E la luna? Quella che si è mostrata in cielo quella notte è stata la luna più spettacolare del 2022. La concomitanza tra Luna piena e distanza minima dalla terra ha reso questo evento astronomico molto suggestivo, facendo apparire l’unico satellite naturale più vicino e più luminoso del solito. Appena siamo usciti dalla corte del Castello abbiamo scorto un chiarore che illuminava tutto il paesaggio circostante. La luna ci ha regalato una bella sorpresa, come una matura signora che, amante delle cose belle, continua ogni volta a sorprenderci.… perché la vita è un brivido che vola via, è tutto un equilibrio sopra la follia…

(Le fotografie sono di Stefano Sacchettoni)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: