Auto in fiamme davanti al centro commerciale, giovane arrestato dai carabinieri

Auto in fiamme davanti al centro commerciale, giovane arrestato dai carabinieri

JESI – Appicca il fuoco ad un’auto davanti alle vetrine del centro commerciale Globo, in viale Don Minzoni, ma, poco dopo, viene arrestato dai carabinieri.

E’ accaduto nella serata di ieri. Scattato l’allarme sul posto sono prontamente intervenuti i Vigili del fuoco.

L’auto incendiata era  parcheggiata a ridosso della vetrata dell’attività commerciale, la cui rottura ha consentito l’ingresso del fumo all’interno.

Il tempestivo intervento dei Vigili del fuoco di Jesi, subito dopo integrati dai colleghi di Ancona ed Arcevia, ha scongiurato la propagazione dell’incendio all’interno dell’attività commerciale ed impedito danni maggiori.

I carabinieri, intervenuti sul posto, hanno subito avviato le indagini per giungere all’individuazione del presunto responsabile dell’incendio. E, nella stessa serata di ieri, hanno arrestato, nei pressi della stazione ferroviaria un venticinquenne jesino.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: