Una Pasqua indimenticabile per il fioretto jesino

Una Pasqua indimenticabile per il fioretto jesino

JESI – Un bel regalo di Pasqua per il fioretto jesino dalla prova di Coppa del Mondo di Belgrado. Ottimo piazzamento di Alice Volpi nell’individuale e importante terzo posto a squadre femminile. Un grande e tenace Tommaso Marini sale invece sul gradino più alto del podio sia nell’individuale che nella competizione a squadre maschile. Doppia festa quella di Tommaso che coglie il doppio risultato nel giorno del suo compleanno.
Come ci riferisce il presidente del Club jesino, Maurizio Dellabella:  “Il weekend pasquale era già iniziato bene con i risultati delle Giovani nel torneo nazionale di Verona, con la Fattori prima e la Segat terza. Poi l’ottima prova della Volpi e il trionfo di Marini. Un grande abbraccio da parte del Club va agli atleti e un caloroso applauso va a tutti i tecnici e preparatori, Proietti, Trillini, Sparaciari, Petrignani, Coltorti e Durruthy che insieme al resto dello staff rendono possibile questa incredibile continuità agonistica. Sinceri complimenti anche al CT jesino, Stefano Cerioni: un efficace motivatore in grado di esaltare il grande lavoro che i tecnici del Club Jesi svolgono quotidianamente”.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: