Lo scatolificio Di Battista di Monte San Vito partner di Tipicità Festival all’insegna dell’ecosostenibilità

Lo scatolificio Di Battista di Monte San Vito partner di Tipicità Festival all’insegna dell’ecosostenibilità

FERMO – Tipicità Festival riapre le sue porte a Fermo dal 2 al 4 aprile. Ed anche per questa edizione “Di Battista Srl Scatolificio” sarà presente come partner.

Questa stagione più che mai Di Battista ha puntato sull’ecosostenibilità, realizzando gli arredi per la manifestazione in cartone riciclato. La presenza a Tipicità per Di Battista è anche l’occasione per presentare un’importante novità per l’anno 2022: la nuovissima linea di scatole ad uso alimentare.

Per il lancio, Stefania Di Battista ha creato la “Superior Box”, con la collaborazione dei giovani chef Barbara Settembri di “Locanda dei Matteri” e Gianmarco Di Girolami di “Blob Caffè” e con il supporto dì Tipicità. I due creativi chef hanno ideato una ricetta esclusiva, che racchiude in sé le eccellenze del territorio marchigiano rivisitate in maniera innovativa ma nel rispetto della tradizione.

La Superior Box sarà svelata il primo giorno dell’evento con un momento dedicato alla presentazione in presenza dei due Chef.

Da sempre sono sostenitrice e partner di Tipicità, che con il suo lavoro sostiene e promuove le eccellenze del nostro territorio – dice Stefania Di Battista – .Essere partecipe come imprenditrice alle molteplici attività di tipicità mi ha permesso di conoscere tante realtà marchigiane di altissima gamma e che meritano di essere valorizzate e rese note a livello nazionale e internazionale”.

3 giorni con oltre 100 espositori distribuiti lungo 5 percorsi tematici animati da oltre 80 eventi. Sviluppo locale, prospettive globali, nuove idee imprenditoriali e modelli di intendere la fruizione del patrimonio naturale, culturale del territorio e il ruolo della ricerca: sono alcuni dei temi che saranno al centro del programma eventi di Tipicità festival.

“DI BATTISTA SRL SCATOLIFICIO”: LA STORIA

La storia di una famiglia iniziata sul territorio marchigiano nel 1977, dall’intuizione e dalla caparbietà di Guerrino Di Battista e della moglie Maria. Un lungo percorso fatto di persone, idee e risultati, che hanno permesso a Di Battista srl, dopo oltre 40 anni, di essere leader di mercato.

Nel 1989 fa il suo ingresso in azienda anche la figlia Stefania, figura eclettica e assolutamente fondamentale nel processo di crescita aziendale. Dalla progettazione, allo sviluppo commerciale, dall’innovazione tecnologica, passando per le relazioni con clienti e istituzioni, Stefania, con la sua personalità e le sue idee non convenzionali è diventata sempre più un punto di riferimento nel mondo del packaging.

Nel 2000 si presenta un’opportunità con SCAM (scatola con alveare premontato), grazie alla quale l’azienda raggiunge obiettivi considerevoli che danno la spinta commerciale ampliando la clientela a livello nazionale e internazionale. Oggi Di Battista Srl vanta tra i suoi clienti le migliori case vinicole, ma anche, grazie all’estrema flessibilità e dinamicità coltivate negli anni, piccole collaborazioni  per progetti speciali nei più diversi ambiti dalla moda al food.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: