Un nuovo focolaio di Covid alla casa di riposo di Jesi

Un nuovo focolaio di Covid alla casa di riposo di Jesi

JESI – L’Asp Ambito 9 informa che è stato registrato un nuovo focolaio di Covid alla casa di riposo di Jesi. Dall’esito dei tamponi a cui sono stati sottoposti gli oltre 100 ospiti presenti, in 23 sono risultati positivi: una donna è stata ricoverata in ospedale per precauzione, tutti gli altri presentano solo sintomi lievi. Tra gli operatori, i positivi sono risultati essere in 4.

Ieri l’USCA, insieme al personale infermieristico, ha valutato ogni singolo ospite ritenendo buone le condizioni generali degli ospiti. Tale organo resta costantemente in contatto con il servizio infermieristico interno.

Ovviamente è scattato subito il protocollo di sicurezza predisposto dall’Asp sulla base delle disposizioni sanitarie. Gli ospiti positivi sono stati trasferiti immediatamente nella zona di isolamento destinata al Covid. Sono state pertanto sospese tutte le visite dei familiari e le attività di gruppo.

La prossima settimana è previsto un nuovo tampone per verificare l’evoluzione della situazione e adottare gli opportuni provvedimenti.

I familiari sono stati informati della situazione e chi ha chiamato ha ricevuto tutte le comunicazioni richieste. Potranno continuare a contattare i proprio congiunti da remoto attraverso i tablet già utilizzati in passato per analoghe circostanze.

L’ultimo caso di positività alla casa di riposo di Jesi si era registrato nel novembre scorso ed aveva coinvolto tre utenti, poi la situazione era tornata alla normalità dopo un paio di settimane, permettendo di riprendere visite e attività ordinarie

Nessun caso di Covid, invece, nelle altre tre strutture per anziani gestiti dall’Asp Ambito 9 a Cingoli, Apiro e Staffolo.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: