Record di vaccini somministrati al Centro allestito nella Pinacoteca Francescana di Falconara

Record di vaccini somministrati al Centro allestito nella Pinacoteca Francescana di Falconara

FALCONARA MARITTIMA – Oggi (mercoledì 5 gennaio), presso il “Centro Vaccinale Artistico” allestito nella Pinacoteca Francescana di Falconara Marittima sono stati effettuati ben 399 vaccini. E questo contribuisce a far salire il numero dei vaccinati, dall’apertura del Centro – 16 dicembre – a 2.035.

Davvero numeri straordinari, ottenuti soprattutto grazie all’impegno dei tanti volontari che hanno operano nella struttura falconarese.

Ed oggi ci sono state anche le apprezzate visite del sindaco di Falconara, Stefania Signorini, e dell’ex presidente del Consiglio regionale delle Marche, Antonio Mastrovincenzo, oltre che del presidente del Consiglio comunale di Falconara, Luca Cappanera.

Tutti hanno avuto modo di congratularsi con i volontari del G.A.S.- il Gruppo Amici per lo Sport Aps, impeccabilmente guidato da Tarcisio Pacetti -, con gli infermieri, i medici, con il personale della Protezione civile, con i militi della Croce Gialla di Falconara e dell’Anteas.

E’ stata anche apprezzata da tutti, anche dagli stessi operatori del Centro, la compostezza delle persone in attesa della somministrazione del vaccino.

Il Centro Vaccinale, allestito nella Pinacoteca Francescana di Falconara Marittima, dopo la sosta di domani (giovedì) riaprirà venerdì 7 gennaio. E poi continuerà ad essere attivo il giovedì ed il venerdì di ogni settimana.

Un plauso particolare va comunque rivolto a Padre Lorenzo Turchi che, attraverso il suo fido collaboratore Damiano Finocchi, ha messo a disposizione i locali della Pinacoteca Francescana di Falconara tanto da chiamare il centro  come “Centro Vaccinale Artistico”, probabilmente l’unico, di questa tipologia, allestito in Italia.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: