Solidarietà e vicinanza dell’Amministrazione comunale di Montemarciano ai lavoratori della Caterpillar

Solidarietà e vicinanza dell’Amministrazione comunale di Montemarciano ai lavoratori della Caterpillar

MONTEMARCIANO – Un pensiero di solidarietà e vicinanza da parte dell’Amministrazione comunale di Montemarciano ai lavoratori e alle lavoratrici della Caterpillar, dopo l’annuncio della multinazionale di chiudere lo stabilimento di via Roncaglia a Jesi.

Questa mattina il sindaco Damiano Bartozzi e il consigliere comunale Giorgio Giaccani hanno fatto visita al presidio dei lavoratori presenti in pianta stabile davanti ai cancelli chiusi della azienda.

Ad attenderli, tra gli altri, c’erano il segretario regionale della Fiom Cgil Tiziano Beldomenico e diversi ex-dipendenti residenti nel Comune di Montemarciano.

Il Sindaco ha consegnato ai presenti una copia del “Codice di Condotta della Caterpillar – I Nostri Valori in Azione”, il documento etico della Società, che purtroppo è stato completamente disatteso in occasione di questa brutta vicenda.

Con l’avvicinarsi del Capodanno, per le circa 270 persone – tra dipendenti diretti e indiretti della Caterpillar – si prospettano settimane difficili in cui le parti sociali e le Istituzioni delle Marche stanno cercando di portare la vertenza Caterpillar dal tavolo regionale al piano nazionale, coinvolgendo direttamente il Ministero del Lavoro e il Ministero dello Sviluppo Economico. L’obiettivo è portare i vertici della Multinazionale statunitense a ritirare la procedura di mobilità.
«Questi giorni che dovrebbero essere di festa, di esaltazione dei valori della famiglia, di condivisione sono vissuti con grande preoccupazione e angoscia dai lavoratori dell’azienda metalmeccanica jesina, stretti nella morsa dell’incertezza del futuro – fanno sapere dall’Amministrazione Comunale – ai lavoratori e alle lavoratrici, così come alle loro famiglie, il nostro più sincero sentimento di vicinanza e di solidarietà in questa che sta diventando sempre più una battaglia di dignità».

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: