Torna la boxe a Fano, atleti sul ring per conquistare un posto per i tricolori

Torna la boxe a Fano, atleti sul ring per conquistare un posto per i tricolori

di GABRIELE FRADEANI

FANO – Riunioni di boxe a getto continuo nella nostra regione! Dopo Tolentino nel weekend appena trascorso, dove si sono svolte le selezioni regionali dei campionati italiani Youth, Monteprandone di sabato 20, in cui il main event sarà il secondo match professionistico di Nadia Flalhi, è ora la volta di Fano dove, nella palestra Metaurilia per la regia dell’Audax, si terranno domenica 21 prossimo le selezioni regionali dei campionati italiani elite.

Una fioritura di manifestazioni che fa bene sperare sul futuro del nostro sport che, ad onta della pandemia, registra un incremento anche dei praticanti, agonisti e non. “Merito delle società marchigiane che stanno lavorando veramente bene – ci rappresentava Luciano Romanella, presidente della boxe regionale – e che dimostrano come anche in una regione relativamente piccola come la nostra, con la collaborazione di tutti,  si possano ottenere ottimi risultati”.

Ma veniamo alla Metaurilia di Fano diretta da Marco Minardi ed ai matches programmati. Quattro le categorie interessate: i 64, 69,81, e 91 kg in cui ci si batterà per conquistare il diritto di vestire la maglia regionale ai prossimi campionati nazionali che si svolgeranno nel mese di  dicembre a Montecatini.

Nei 64 kg si giocheranno la partita Kpogo Jeremie Victoire del Boxing Club Castelfidardo e Maski Yassine della Audax di Fano; nei 69 kg si affronteranno Gironelli Elia  della Nike di Fermo e  Baldoni Alessandro della Upa di Ancona; negli 81 kg avremo una lotta in famiglia in quanto si contenderanno la vittoria due pugili di casa, entrambi della Audax di Fano: Rukay Ervis e Santoli Michele; nei 91 kg si sono iscritti Cacchiarelli Davide del Boxing Club Castelfidardo e Pieroni Diego della GLS Dorica di Ancona.

Tutti combattimenti equilibrati stante il valore similare degli atleti e a tutto vantaggio dello spettacolo che sicuramente non mancherà. Una combinazione fra pugili da tempo affermati come Masky, Baldoni, Rukay e Pieroni e giovani elementi come Gironelli, Cacchiarelli e Santoli.

A contorno la  Audax farà svolgere altri cinque incontri  che vedranno la presenza di pugili emiliano romagnoli.

Appuntamento quindi per domenica 21 novembre prossimo con inizio alle ore 17 presso la palestra Metaurilia di Fano per un pomeriggio all’insegna del pugilato.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: