A Fossombrone rinnovato a Confcommercio l’incarico per la gestione dell’Ufficio Iat e dei servizi museali

A Fossombrone rinnovato a Confcommercio l’incarico per la gestione dell’Ufficio Iat e dei servizi museali

FOSSOMBRONE – Riconfermato – a seguito di gara ad evidenza pubblica – a Confcommercio Pesaro e Urbino/ Marche Nord l’incarico per la gestione dell’Ufficio IAT e dei Servizi Museali del Comune di Fossombrone.

“Siamo  felici di questo risultato – afferma il Direttore generale di Confcommercio Marche Nord Amerigo Varotti – per il buon lavoro svolto in questi anni per promuovere e valorizzare Fossombrone in rete con i Comuni turisticamente più importanti della Provincia all’interno del progetto “ Itinerario della Bellezza”. E per la professionalità, la disponibilità e le qualità del nostro personale che opera nell’Ufficio  Iat e nei siti museali di Fossombrone.

Collaboratori di rara capacità che, insieme all’enorme lavoro di promozione svolto in questi cinque anni , hanno consentito di raggiungere importanti traguardi per il turismo cittadino “.

A poche ore dal rinnovo della convenzione il direttore Varotti ha incontrato la nuova assessora al Turismo, Federica Romiti e il vice sindaco Michele Chiarabilli.

Un primo confronto per definire strategie di promozione , ipotizzare la realizzazione di nuovi eventi di accoglienza ed ottimizzare la funzionalità e la gestione dei Musei e dell’Ufficio informazioni Turistiche.

“Un incontro positivo – commenta Varotti -durante il quale ho brevemente illustrato anche i nuovi progetti dell’Itinerario della Bellezza che saranno oggetto di una convention che si terrà il 9 dicembre”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: