Android o Apple? I migliori smartphone e sistemi operativi

Android o Apple? I migliori smartphone e sistemi operativi

ANCONA – Nel mondo ad oggi sono quasi quattro miliardi. Stiamo parlando degli smartphone, dispositivi con cui è possibile fare davvero di tutto: passare qualche ora lieta con un gioco online, prenotare una vacanza, fare shopping online, lavorare, studiare e moltissimo altro ancora. A dominare il mercato troviamo i dispositivi Android, che si stima siano circa tre miliardi. La fetta restante della torta è in mano a Apple. Ma quali sono i migliori?

Android e Apple: quali sono i migliori smartphone?

Quella tra Android e Apple è una battaglia che si consuma da anni a colpi di innovazioni, e i sostenitori dell’uno o dell’altro schieramento sono sempre più accaniti. Stabilire quale dei due sia migliore non è semplice per un preciso motivo. Android è un sistema operativo aperto, installato sulla quasi totalità degli smartphone che non siano Apple, di diverse qualità. Modelli di telefono level entry hanno sostanzialmente lo stesso SO di altri di fascia alta, e questo chiaramente incide sul funzionamento di Android stesso.

Al contrario iOS è installato solo ed esclusivamente sugli smartphone e sui tablet Apple. In generale possiamo dire che un iPhone sia superiore in termini di sicurezza perché le app disponibili sullo store sono sottoposte a maggiori controlli. Al contrario per Android vengono sviluppate di continuo nuove applicazioni disponibili su store alternativi che molto spesso e volentieri si rivelano dannose. Fino a qualche anno fa Apple aveva una marcia in più con Siri, l’assistente vocale, ma oramai Google Assistant ha fatto passi da gigante.

Le applicazioni per Android e iOS

Uno punto a favore per Android rispetto a iOS riguarda le applicazioni, e più precisamente il fatto che moltissime app che per Android sono gratuite, o eventualmente prevedono acquisti in-app, per iOS sono invece a pagamento. Per entrambi però, esistono milioni di app di ogni tipo: di svago e intrattenimento, slot online e slot gratis, di navigazione, di streaming audio video e molto altro ancora.

Anche in merito alla condivisione di contenuti Android ha superato il rivale da tempo, dal momento che solitamente è sufficiente cliccare su un tasto per inviare qualsiasi cosa su Whatsapp, Telegram, Facebook, Messenger o altri. iOS invece, molto spesso per lo stesso compito richiede almeno due o tre passaggi. In sintesi, come spiegato in precedenza stabilire quali siano i migliori smarpthone tra Android e iOS non è possibile. Android è un sistema operativo maggiormente flessibile, mentre iOS è più stabile. Resta da vedere cosa succederà in futuro, perché la battaglia non accenna a placarsi.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: