Da sabato a Palazzo Santoni la mostra “Inclusioni” del fotografo Fabio Mignanelli

Da sabato a Palazzo Santoni la mostra “Inclusioni” del fotografo Fabio Mignanelli

JESI – Sarà inaugurata domani pomeriggio (sabato 23), alle ore 17.30 a Palazzo Santoni la mostra fotografica “Inclusioni” realizzata dal fotografo Fabio Mignanelli.

La mostra nasce da un progetto di fotografia descrittiva, realizzato all’interno del programma SAI “Ancona Provincia d’Asilo” del Comune di Jesi/Asp Ambito 9 e mira a rappresentare la vita quotidiana dei migranti in Italia, paese di approdo dopo un lungo, travagliato e sofferto viaggio.

Sono fotografati momenti di vita quotidiana: il domicilio, il lavoro, lo svago e altre attività d’inclusione come corsi di formazione che per il cittadino italiano rappresentano la normalità o l’ovvietà, ma per il migrante sono considerati come la rinascita e la speranza nel futuro.

La mostra si propone di sensibilizzare la cittadinanza sul tanto delicato tema delle migrazioni attraverso delle immagini di alcuni stranieri sia adulti che minori che sono accolti nel progetto SAI “Ancona Provincia d’asilo”, in uno dei 94 appartamenti gestiti dalle Cooperative sociali Vivere Verde Onlus, Cooss Marche Onlus, Polo9 e dall’Associazione Anolf Marche, mentre tentano di riconquistare la propria autonomia in un territorio lontano e diverso dal proprio.

La mostra rimarrà esposta a Palazzo Santoni fino al 20 novembre e sarà aperta al pubblico nei giorni di martedì, giovedì, sabato e domenica dalle ore 16.00 alle ore 19.00, con obbligo di esibire la certificazione verde Covid 19. Nelle giornate di martedì e sabato i visitatori saranno accolti da operatori e referenti degli Enti attuatori del Progetto SAI “Ancona Provincia d’Asilo” mentre il giovedì sarà presente il personale dell’Asp Ambito 9; la domenica pomeriggio, invece, ad accogliere i visitatori ci sarà l’Autore fotografo con i suoi collaboratori.

La mattina la mostra potrà essere visitata dagli studenti delle scuole di ogni grado e ordine dietro appuntamento.

Per informazioni e prenotazioni è possibile contattare l’Asp Ambito 9 al numero telefonico 0731/236912.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: