Tre feriti nel pomeriggio in un altro grave schianto lungo la Statale 76

Tre feriti nel pomeriggio in un altro grave schianto lungo la Statale 76

CASTELPLANIO – Un altro incidente, con tre feriti, le cui condizioni sono ritenute gravi, si è verificato, oggi pomeriggio, lungo la Statale 76, in prossimità dello svincolo di Castelplanio.

Per cause in via di accertamento, da parte degli agenti della Polizia stradale, sono rimasti coinvolti nello schianto tre mezzi: un’auto, un furgone ed un camion.

Sul posto sono prontamente accorsi i Vigili del fuoco che hanno collaborato, inizialmente, con il personale sanitario per estrarre dalla vettura due delle quattro persone che si trovavano a bordo, rimaste bloccate tra le lamiere accartocciate.

I Vigili del fuoco hanno poi provveduto a mettere in sicurezza i mezzi coinvolti nell’incidente e tutta l’area circostante.

Sul posto è anche intervenuta l’eliambulanza del servizio sanitario regionale che ha provveduto al trasporto, all’ospedale di Torrette, di un’anziana signora di Senigallia. Gli altri due feriti sono stati invece accompagnati, sempre all’ospedale di Torrette, con due ambulanze.

La Statale 76 è rimasta a lungo chiusa al traffico, tra le uscite di Castelplanio e Moie, per consentire i soccorsi, i rilievi tecnici ed il successivo recupero dei mezzi coinvolti nell’incidente.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: