A Castelvecchio torna Campagna di Marca con immagini e racconti dedicati alla Valle del Cesano

A Castelvecchio torna Campagna di Marca con immagini e racconti dedicati alla Valle del Cesano

MONTE PORZIO – Torna Campagna di Marca, una iniziativa del Comune di Monte Porzio e della Pro Loco in collaborazione con il fotoreporter Ivo Serra.
Si tratta di una manifestazione già organizzata lo scorso anno, anche se un po’ in sordina, che ha subito ottenuto un notevole successo, nonostante i molteplici problemi legati al Covid.
Campagna di Marca è un viaggio fotografico – sul passato e sul presente – della valle del Cesano, attraverso le immagini realizzate da Ivo Serra, ottimo reporter ed appassionato cultore della storia del nostro territorio.
L’appuntamento è, per le ore 21, di domenica 25 luglio, nella piazza di Castelvecchio.
Inizialmente saranno proiettati, su un maxi schermo, alcuni video-racconti, corredati da significative immagini della zona, di alcuni vecchi agricoltori della vallata. Interviste realizzate, negli anni passati, dallo stesso Ivo Serra. Racconti toccanti che ci faranno tornare, con lo sguardo e con la mente, al nostro passato.
Subito dopo saranno proiettate anche alcune delle foto più caratteristiche scattate negli ultimi cinquant’anni.
Nel corso della serata sono previsti interventi di Bruno Sebastianelli, presidente della storica cooperativa La terra e il cielo di Piticchio di Arcevia, di Marco Giardini, presidente dell’Associazione Amici del Cesano e di un dirigente della Federagricoltura.
Al termine della serata verrà offerta ai presenti una degustazione da parte della cooperativa La terra e il cielo e dell’azienda vinicola Bruscia di San Costanzo.
L’appuntamento di Castelvecchio è il primo, Covid permettendo, di una serie già programmata nei centri della valle del Cesano. Analoghe iniziative avranno infatti luogo a San Filippo sul Cesano, a Torre San Marco ed a Frontone.
Si tratta, indubbiamente, di una argomentata rassegna fotografica con la quale Ivo Serra vuole far conoscere meglio a tutti il presente e, soprattutto, il passato, della splendida valle del Cesano.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: