Una nuova iniziativa del ristorante “Da Nialtri” per potenziare le strutture del Salesi

Una nuova iniziativa del ristorante “Da Nialtri” per potenziare le strutture del Salesi

MARINA DI MONTEMARCIANO – Anche quest’anno Alberto Vignoli, titolare del ristorante “Da Nialtri”, sul lungomare di Marina di Montemarciano, organizza – mercoledì 23 giugno – “La giornata della solidarietà.

Quest’anno Alberto, sempre vicino a chi soffre, si è messo a disposizione per il “Progetto Salesi” per l’acquisto di una centrale per la gestione dei 4 monitor donati all’ospedale anconetano la scorsa edizione e utilizzati per il monitoraggio dei parametri vitali dei piccoli pazienti. Monitor al servizio del Dipartimento di Oncoematologia pediatrica del Salesi, una realtà di fondamentale importanza, a livello nazionale, per la cura dei piccoli colpiti da neoplasie.

Il ristorante “Da Nialtri” devolverà l’intero incasso del primo piatto “Mandracchio” – sia a pranzo, sia a cena – all’associazione “Contro il cancro con amore” con sede a Roma, per poter procedere all’acquisto della centrale.

Al progetto prenderà parte anche il gruppo “Le nostre mani scaldano i bimbi”, con i proventi della vendita di copertine fatte a mano da signore di tutta Italia.

Per cui vi aspettiamo numerosi al ristorante “Da Nialtri”, sul Lungomare di Marina di Montemarciano. Per prenotazioni Tel. 3351449702

Per chi volesse contribuire a sostenere l’iniziativa:

Associazione contro il cancro con amore-

IBAN: IT29N0760103200000035995000

Causale: Progetto Salesi 2020

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: