Lo stadio Mancini ha un nuovo impianto di illuminazione più efficiente e più potente

Lo stadio Mancini ha un nuovo impianto di illuminazione più efficiente e più potente

FANO – Proseguono i lavori di rifunzionalizzazione dello stadio ‘Mancini’ di Fano. Questa mattina è partita l’istallazione del nuovo impianto d’illuminazione della struttura. A verificare l’andamento delle operazioni è stato il vicesindaco Fanesi che dallo stadio Mancini ha affermato: “Il progetto prevede la completa sostituzione di tutte le quattro torri fari presenti nell’impianto ‘Mancini’ con delle nuove strutture alte 36 metri, distribuite in prossimità dei quattro angoli del terreno di gioco. Alla sommità di ciascuna torre è installata una piattaforma rettangolare che contiene 36 proiettori dedicati all’illuminazione del campo da gioco”.

Con questo intervento, la struttura potrà ospitare anche manifestazioni sportive in orario notturno: “Il nuovo impianto – continua Fanesi – riuscirà a raggiungere prestazioni di illuminazione pari a 1200 lux verticali sul campo di gioco, in modo da rendere il Mancini idoneo ai limiti imposti dalla FIGC per il regolare svolgimento delle partite ufficiali di Serie C. Oltre a questo intervento, è previsto il rifacimento delle linee elettriche di tutti gli ambienti della struttura, comprese i settori “gradinata”.

“Come Amministrazione – conclude Fanesi – ringraziamo la Società Alma Juventus Fano, l’ufficio tecnico e la ditta responsabile dei lavori che, in concerto, hanno condiviso un percorso volto al miglioramento di un’opera che da anni attendeva interventi di ammodernamento. Infine, vogliamo fare menzione alla pazienza dei residenti del quartiere San Lazzaro nel quale in questi giorni sono stati ridotti i posti auto a causa della momentanea collocazione dei pali sui parcheggi nei pressi dello stadio”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: