Finisce tra le lame della motozappa, tragico infortunio alla periferia di Fano

Finisce tra le lame della motozappa, tragico infortunio alla periferia di Fano

FANO – Un nuovo tragico infortunio sul lavoro si è verificato, nella tarda mattinata di oggi, alla periferia di Fano.

Appena scattato l’allarme sono intervenuti sul posto, in località Cannelle, i Vigili del fuoco del distaccamento di Fano.

L’intervento della squadra dei Vigili del fuoco si è reso necessario in quanto un anziano – un uomo di 95 anni -, poco prima, era rimasto incastrato tra le lame della motozappa, mentre stava facendo alcuni lavori nel campo adiacente la propria abitazione.

In collaborazione con i sanitari del 118 i Vigili del fuoco, utilizzando delle attrezzature specifiche, sono riusciti in poco tempo a liberare l’uomo. Purtroppo, però, il medico presente non ha potuto far altro che dichiararne il decesso.

Successivamente la squadra di Fano dei Vigili del fuoco ha provveduto alla messa in sicurezza dell’area dell’intervento.

Sul posto, per i necessari accertamenti, anche il personale della Polizia di Stato.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: