Da mercoledì mattina tutta la provincia di Ancona in zona rossa

Da mercoledì mattina tutta la provincia di Ancona in zona rossa

ANCONA – Da domani (mercoledì) tutta la provincia di Ancona passa in zona rossa.

La decisione è stata presa oggi pomeriggio dal presidente della regione, Francesco Acquaroli, dopo che, alle ore 14, l’assessore Filippo Saltamartini aveva avuto un colloquio, in video conferenza, con tutti i sindaci dei Comuni della provincia.

“Vi comunico – scrive Acquaroli – che ho firmato l’ordinanza per cui da domani mattina, mercoledì 3 marzo, dalle ore 8, la provincia di Ancona passerà in zona rossa.

Il provvedimento sarà valido fino al giorno di scadenza dell’attuale Dpcm ancora in vigore, e cioè venerdì 5 marzo. Per il periodo successivo emaneremo un nuovo provvedimento, non appena sarà noto il testo definitivo del nuovo Dpcm che entrerà in vigore da sabato 6 marzo.

“La situazione – aggiunge Acquaroli – è in continuo divenire ed è monitorata costantemente e l’analisi settimanale dei dati, effettuata ieri, ha evidenziato la necessità di intervenire con un ulteriore provvedimento sulla provincia di Ancona. Restano sempre attenzionati tutti gli altri territori con particolare riguardo all’andamento epidemiologico in crescita sulla provincia di Macerata.

“A tutti – conclude il presidente della Regione – raccomando il massimo rispetto delle disposizioni contenute nei provvedimenti regionali e nei Dpcm. È fondamentale frenare quanto prima la diffusione del virus. È il momento della massima responsabilità di ciascuno di noi”.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: