Torna “Puliamo il mondo”, appuntamenti anche lungo il fiume Esino

Torna “Puliamo il mondo”, appuntamenti anche lungo il fiume Esino

JESI – Il  Contratto  di  fiume Esino organizza,  grazie  al  contributo  dei  Comuni  di Jesi e Falconara Marittima, domenica 4 ottobre, a partire dalle ore 9.30, due eventi di “Puliamo il Mondo” aperti ad adulti e bambini, sulle le rive del fiume Esino e precisamente a Jesi in fondo a via Esino (lungo la pista ciclabile) ed a Falconara Marittima alla foce sinistra del fiume Esino.

“Puliamo il Mondo” è l’edizione italiana di Clean up the World, il più grande appuntamento di volontariato ambientale  del mondo. L’evento oltre ad essere un’occasione per la pulizia di alcune aree del  fiume, è anche un’occasione per  creare  un  rapporto  di  collaborazione  tra cittadini e istituzioni locali, uniti per testimoniare il proprio rispetto per il territorio.

“Ogni anno il Comune dà il proprio contributo alla campagna “Puliamo il Mondo” – ha sottolineato Cinzia Napolitano  assessore all’ambiente di  Jesi, che è capofila del contratto di fiume Esino – in quanto crediamo fermamente nel valore educativo di tale iniziativa. È molto importante far toccare con mano a grandi e piccoli i rifiuti che quotidianamente si trovano ovunque per far capire quanto è importante non sporcare le strade. Quest’anno ci concentreremo sulla pulizia delle sponde del fiume Esino cogliendo l’occasione anche per far conoscere la bellezza e l’importante valore ambientale che il fiume rappresenta per il nostro territorio”.

“La pulizia dai rifiuti  del fiume è una attività che Legambiente e il WWF svolgono già da diversi anni ma quest’anno ha un significato speciale in quanto una delle prime azioni concrete del Contratto  di Fiume dell’Esino  realizzata  da due comuni ad esso  aderenti – ha aggiunto  David Belfiori coordinatore del contratto di fiume Esino – Quest’attività è una buona pratica che sarà sicuramente ripetuta nei prossimi mesi in altre aree dei 24 Comuni della Vallesina che hanno aderito al Contratto di Fiume dell’Esino”.

“Pur nel difficile  momento che stiamo vivendo – ha continuato Francesca Paolini presidentessa del Circolo Legambiente di Jesi – l’appuntamento nazionale di Puliamo il Mondo sta riscuotendo anche nel nostro territorio un grande successo, dimostrando che le parole chiavi di questa campagna: sostenibilità ambientale, impegno civile, senso di comunità e inclusione sociale, ma anche sport e attività fisica si stanno affermando nei cittadini”.

Per info e adeisioni: 371 1177497

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: