Malore fatale in acqua: seconda vittima in due giorni nel mare di Senigallia

Malore fatale in acqua: seconda vittima in due giorni nel mare di Senigallia

SENIGALLIA – Seconda vittima, in due giorni, sulla spiaggia di Senigallia. Questa mattina un uomo di 71 anni, originario della Lombardia, in vacanza con i familiari nella nostra città, è stato colto da malore mentre faceva il bagno davanti al litorale di Marzocca.

Il bagnino di salvataggio, presente sull’arenile, lo ha subito soccorso. Ed è scattato l’allarme. Sul posto sono prontamente intervenute un’ambulanza e l’eliambulanza del servizio sanitario regionale. Ma i sanitari nulla hanno potuto per salvare l’uomo.

Ieri pomeriggio, invece, nel mare antistante il lungomare Mameli, davanti ai Bagni Sandra, era invece deceduto, sempre colpito da un malore, un uomo di 87 anni, originario di Senigallia ma da tempo residente a Firenze.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: