Contagi in aumento, annullata a Fano la Fiera di San Bartolomeo

Contagi in aumento, annullata a Fano la Fiera di San Bartolomeo

FANO – Oggi l’Amministrazione comunale ha deciso di annullare l’edizione 2020 della Fiera di San Bartolomeo, a causa della crescita della curva dei contagi che si è verificata soprattutto negli ultimi giorni. Una decisione presa poiché sarebbe impossibile far rispettare tutte le norme anti-Covid in un contesto che prevede oltre 250 banchi di ambulanti provenienti da tutta Italia e un flusso di turisti già presenti in città e fanesi che solitamente si riversano all’interno della Fiera cittadina.

“Non è una decisione presa alla leggera – comunicano dall’amministrazione comunale -, l’annullamento della Fiera è arrivato dopo un confronto con le istituzioni regionali, i comitati di ordine di sicurezza della Prefettura, l’Asur e le associazioni di categoria locali. Ci rendiamo pienamente conto del disagio che si andrà a creare nel settore del commercio ambulante, già colpito duramente dal punto di vista economico, a causa della pandemia. La salute pubblica deve comunque essere la priorità assoluta in questo momento”.

L’amministrazione comunale, nei prossimi giorni, effettuerà nuovi incontri per capire come aumentare i controlli e la gestione anche dei mercati del mercoledì e del sabato”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: