Chiaravalle, Rinnovamento ottiene importanti risultati in Consiglio comunale

Chiaravalle, Rinnovamento ottiene importanti risultati in Consiglio comunale

di FABRIZIO ILACQUA

CHIARAVALLE – Rinnovamento, la lista di centro destra che ha eletto nell’ultima tornata elettorale la consigliera Fabiola Ceccarelli (nella foto), anche se dall’opposizione, porta avanti con tenacia la propria azione politica per Chiaravalle.

“Noi del gruppo Rinnovamento siamo molto soddisfatti per quanto ottenuto, -sottolinea la Ceccarelli- nell’ultimo consiglio comunale di lunedì 27 luglio. Una nostra interpellanza,  è stata accolta favorevolmente dal sindaco Costantini, trasformata in mozione e poi votata all’unanimità proprio da tutto il consiglio, una mozione attraverso cui intitolare uno spazio pubblico, una via di rilievo qui a Chiaravalle, ai magistrati Falcone e Borsellino. Stiamo inoltre aspettando che venga intitolato ufficialmente, la mozione era stata votata prima dell’emergenza covid, uno spazio pubblico a Emanuela Loi, l’agente di polizia uccisa nel vile agguato di Via D’Amelio dove persero la vita il giudice Borsellino e tutti i 5 agenti della scorta”.

Altro capitolo importante la sicurezza stradale delle vie urbane soprattutto per ciò che concerne la zona di XXV aprile e Largo 2 giugno.

“In effetti, -continua la Ceccarelli-, via XXV aprile verrà dotata di segnaletica verticale di limitazione velocità a 30 km orari. Dossi e dissuasori che avevamo richiesto, ci è stato spiegato, non possono essere installati tenuto conto che si tratta di una via importante di congiungimento al centro su cui devono transitare obbligatoriamente le ambulanze. La nostra azione -conclude la Ceccarelli- non si ferma, sarà sempre propositiva, mettiamo da sempre il cittadino e il suo benessere al centro del nostro progetto politico”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: