Sartini: “L’Ospedale di Senigallia rischia di essere trasformato in una lungodegenza”

Sartini: “L’Ospedale di Senigallia rischia di essere trasformato in una lungodegenza”

SENIGALLIA – Alla manifestazione di protesta di questa mattina, organizzata in piazza Roma, hanno preso parte anche i consiglieri comunali di opposizione. Che, per l’occasione, hanno disertato, come del resto avevano preannunciato, il Consiglio Grande voluto dal sindaco Mangialardi.

Presente, quindi, anche Giorgio Sartini di Senigallia Bene Comuni che, dopo cinque anni di opposizione, si ripresenta alle prossime elezioni come candidato sindaco della lista civica.

Ed anche Sartini ha affrontato con noi i gravi problemi della sanità senigalliese. “In ospedale – ci ha detto – c’è poco personale, in quanto non ci sono stati, negli ultimi anni, i necessari ricambi dopo i pensionamenti. Anche per questo – ma non solo – il nostro ospedale rischia di perdere continuamente importanza, per trasformarsi in un pronto soccorso o in una lungodegenza per malati cronici. E questo è impensabile per la seconda città della provincia di Ancona”.

QUI SOTTO un video:

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: