Sabato a Cagli una riunione per approfondire la proposta di legge sulle aree interne e montane

Sabato a Cagli una riunione per approfondire la proposta di legge sulle aree interne e montane

CAGLI – Le richieste e le proposte emerse dalla riunione di sabato 8 febbraio, presso la sala dell’Unione Montana del Catria e Nerone, a Cagli, organizzata dall’Udc Provinciale, hanno favorito la presentazione di una proposta di legge per iniziative a favore delle aree interne e montane della nostra regione che è attualmente in discussione presso la Commissione consiliare.

 “Già a febbraio – si legge in una nota dell’Udc – erano state individuate diverse iniziative da prendere in considerazione come incentivi economici volti ad aiutare la permanenza di servizi come quelli dati da sportelli bancari, il posizionamento di bancomat o la presenza servizi farmaceutici, ma anche aiuti alle piccole attività commerciali e non solo.

  “Le aree interne e montane sono ricche di cittadine e paesi di medie e piccole dimensioni, centri di storia, cultura, beni artistici, capacità imprenditoriali ma che nel corso degli anni hanno visto diminuire il numero dei residenti ed anche la chiusura di molti servizi.

“Quella che già negli anni passati era una tendenza da invertire ora dopo l’emergenza del coronavirus diventa una necessità visto che i comportamenti individuali e di gruppo necessitano di mantenere il distanziamento la possibilità di avere maggiori spazi a disposizione.

“Per dibattere e dare nuovi spunti a Cagli sabato 4 luglio, alle ore 10,15 presso la Sala del ridotto Teatro comunale, si terrà un incontro pubblico di approfondimento sul tema:

LA PROPOSTA DI LEGGE INTERVENTI A FAVORE DELLE AREE   MONTANE.

Il Presidente provinciale dell’Udc Marcello Mei ed il Coordinatore provinciale Davide DelVecchio introdurranno l’incontro. Subito dopo ci sarà la presentazione del testo della proposta da parte del consigliere regionale Luca Marconi.

Subito dopo è prevista una relazione sulle “esigenze dei territori” da parte di Alberto Alessandri – Presidente Unione Montana Catria e Nerone in rappresentanza degli amministratori locali.

Seguiranno interventi liberi, proposte,  richieste di informazioni. Alle 11,45 le conclusioni del senatore Antonio Saccone, coordinatore regionale dell’Udc.

All’incontro sono stati invitati amministratori locali, forze politiche, associazioni e cittadini.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: