Avviati a Senigallia i campi lavoro per i giovani organizzati dal progetto Policoro

Avviati a Senigallia i campi lavoro per i giovani organizzati dal progetto Policoro

SENIGALLIA – Avviati con grande entusiasmo ed energia i campi lavoro organizzati dal progetto Policoro, insieme a Caritas diocesana, Libera, Undicesimaora, Pastorale sociale e del lavoro e Pastorale giovanile, tutte aderenti alle filiere del progetto. Una decina di giovani sta svolgendo la sua esperienza formativa all’Orto della solidarietà della cooperativa sociale Undicesimaora mentre un’altra decina al magazzino solidale Rikrea, tutti uniti dal desiderio di vivere un po’ di estate nel servizio e nella condivisione.

Il progetto Policoro ha infatti proposto ai ragazzi con età dai 17 anni in su un’originale idea estiva che è stata ben accolta da molti ragazzi, che provengono da svariate realtà, sia parrocchiali che non. Per l’intero mese di luglio, di settimana in settimana, si susseguiranno gruppi di ragazzi nei due progetti Undicesimaora, inseguendo lo slogan #contagiopositivo.

La mattina il lavoro è pratico e agricolo, nell’orto e nel punto vendita, e dopo pranzo ci sono momenti di formazione sul tema del lavoro, della solidarietà e della legalità. Giovedì anche il Vescovo Franco Manenti è stato a pranzo con i giovani. La settimana sarà di lavoro e di formazione ma soprattutto di crescita e di convidisione.

Contemporaneamente all’Orto della solidarietà hanno preso il via anche, dai primi di luglio, i nuovi inserimenti lavorativi di 6 mesi, studiati appositamente da Caritas per dare sostegno a persone che hanno subito le peggiori conseguenze della pandemia dal punto di vista lavorativo. Dopo numerosi colloqui infatti sono stati creati inserimenti ad hoc per le nascenti povertà post Covid.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: