Trecastelli, il Paese dei mestieri, piange la scomparsa di Luciana Vedovelli

Trecastelli, il Paese dei mestieri, piange la scomparsa di Luciana Vedovelli

TRECASTELLI –  Se ne è andata nella notte un’altra artigiana del Paese dei mestieri: si è spenta all’età di 65 anni, stroncata da un male incurabile, la stilista dei sogni colorati, Luciana Vedovelli. Questa mattina la notizia ha lasciato tutti i soci dell’associazione e l’intero paese senza parole.

“Nel giro di pochi mesi – scrive Elena Morbidelli -, nonostante la caparbietà che la contraddistingueva, il male ha preso il sopravvento e l’ha strappata via dai suoi cari. Era una persona davvero umile e discreta che, a volte, passava quasi inosservata, ma il contributo che ha sempre dato all’associazione è stato fondamentale. Non si tirava mai indietro davanti a nulla, è stata sempre presente alle varie iniziative con una dedizione unica. C’è sempre stata alle tante manifestazioni di promozione turistica, ma anche nei numerosi laboratori che abbiamo fatto con i bambini nelle scuole. Era veramente innamorata del proprio paese e non perdeva occasione per mostrare con il proprio impegno volontario questo amore.  Perdiamo una persona di una originalità e creatività unica, lavorava e realizzava oggetti con le perline, ma aveva un talento nel cucito, nell’arte dell’intreccio, non c’era cosa che non sapesse fare.

“Da un semplice pezzo di stoffa creava manufatti autentici, capaci di trasmettere grandi emozioni: i volti dei bambini coinvolti nei numerosi laboratori a cui ha collaborato erano per lei la ricompensa più grande; era davvero soddisfatta quando questi andavano a casa custodendo tra le mani quanto creato insieme, come se avessero un tesoro di inestimabile valore. Riusciva a coniugare un’arte antica, come quella del ricamo con la contemporaneità più viva: astucci, porta cellulari o zainetti erano i suoi cavalli da battaglia. Il vuoto che lascia è incolmabile. Che la terra – conclude Elena Morbidelli – ti sia lieve Luciana. L’associazione porge le proprie condoglianze alla famiglia e si stringe al suo dolore”.

Anche il sindaco Marco Sebastianelli e l’Amministrazione comunale di Trecastelli esprimono profondo cordoglio per la scomparsa di Luciana Vedovelli e sentita vicinanza ai suoi familiari.
“La cittadina, da sempre legata ai suoi luoghi, rappresentava una storica figura dell’artigiano artistico del territorio: conosciuta con il nome de “La Stilista dei Sogni Colorati”, Luciana Vedovelli – si legge in una nota dell’Amministrazione comunale – era una delle artigiane dell’Associazione Il Paese dei Mestieri e  dava vita a oggetti unici, che realizzava con l’arte del ricamo e del cucito. La sua intensa creatività è stata indubbiamente un valore aggiunto per la Comunità di Trecastelli che, ricordandola con grande stima, si unisce al dispiacere per la sua scomparsa”.

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: