Riapre a San Costanzo la strada Caminate: migliora la viabilità verso Fano

Riapre a San Costanzo la strada Caminate: migliora la viabilità verso Fano

SAN COSTANZO – Domani mattina sarà finalmente possibile ripercorrere strada Caminate che con ordinanza 28 del 04/06/2020 era stata chiusa al traffico dall’altezza di Monte Rosario a Cerasa di San Costanzo per lavori di ripristino della sede stradale.

L’ordinanza si era resa necessaria per permettere di eseguire in sicurezza l’intervento di straordinaria manutenzione del tratto di carreggiata al confine con il territorio comunale di Fano, interessata da una frana. I lavori hanno riguardato la sistemazione del sottofondo stradale, unitamente ad un’opera idrica per regimentazione delle acque.

L’asfaltatura della strada iniziata questa mattina verrà completata a fine giornata e proprio nella mattinata odierna il Sindaco Filippo Sorcinelli e l’Assessore Giraldi Stefano del Comune di San Costanzo hanno incontrato sul posto l’Assessore ai Lavori Pubblici del Comune di Fano  Fabiola Tonelli, l’U.O.C. infrastrutture-verde pubblico del Comune di  Fano Falcioni Federico e il titolare della Ditta Paci Costruzioni S.r.l. visionando lo stato dei luoghi.

La riapertura renderà ripercorribile un tratto di strada molto importante che collega il Comune di San Costanzo al Comune di Fano in particolare le frazioni di Cerasa di San Costanzo con Caminate di Fano.

L’intervento progettato dall’Arch. Fabrizio Carbonari responsabile dell’ufficio tecnico del Comune di San Costanzo, con direzione lavori dello stesso tecnico, ha visto impegnare la cifra di €. 18.000,00 esattamente a metà tra i due Comuni.

Il Sindaco Filippo Sorcinelli ringrazia per questa fattiva collaborazione il Comune di Fano in particolare l’Assessore Fabiola Tonelli che si è impegnata insieme all’Assessore ai lavori Pubblici del Comune di San Costanzo Margherita Pedinelli in quest’opera certosina di cucitura tra uffici che ha reso possibile questo importante intervento su una strada esattamente divisa a metà fra i due Comuni in questione.

Nella foto: da sinistra: Sorcinelli, Tonelli, Falcioni e Paci

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: