Da settembre nuovi parroci nelle chiese della diocesi di Senigallia

Da settembre nuovi parroci nelle chiese della diocesi di Senigallia

La decisione presa dal vescovo Franco Manenti. Le nomine riguardano Ostra, Chiaravalle, Marotta, Marina di Montemarciano, Monte San Vito, Barbara, Vallone e Montemarciano

SENIGALLIA – In data 19 giugno 2020, solennità del Sacratissimo Cuore di Gesù, il vescovo Franco Manenti (nella foto) ha firmato le seguenti nomine per i servizi pastorali nella diocesi di Senigallia con efficacia dal 1° settembre 2020:

Don Giuseppe Giacani parroco a Ostra (Santa Croce – Santa Lucia e San Pietro) e rettore del Santuario diocesano della Madonna della Rosa.
Don Francesco Savini parroco a Chiaravalle (Santa Maria in Castagnola) e responsabile preti giovani.
Don Giuliano Zingaretti parroco a Marotta di Mondolfo (San Giuseppe).
Don Andrea Rocchetti parroco a Marina di Montemarciano (Santa Maria della Neve e San Rocco).
Don Luigi lmperio parroco a Monte San Vito (San Pietro Apostolo) e Borghetto (Cuore Immacolato di Maria).
Don Paolo Montesi parroco a Barbara (Santa Maria Assunta) e assistente Ufficio missionario diocesano.
Don Stefano Basili parroco a Vallone (Santa Maria Assunta), Sant’Angelo (San Michele Arcangelo) e Filetto (Santa Maria) di Senigallia.
Don Stefano Conigli, parroco a Montemarciano (San Pietro Apostolo) e Cassiano (S. Cassiano Martire).

Ed inoltre:

Don Iosif Boglis, vicario parrocchiale a Ostra (S. Croce – S. Lucia e S. Pietro Apostolo); Don Luciano Sole, collaboratore festivo unità pastorale Buon Pastore (S. Maria della Neve – Portone, Cristo Redentore, San Pio X – Ciarnin, Santa Maria Goretti); Don Filippo Vici, collaboratore festivo a Chiaravalle – studente di Bioetica alla Pontificia Università Lateranense; Don Andrea Franceschini, assistente unitario Azione cattolica diocesana; Don Matteo Guazzarotti, diacono in servizio presso l’unità pastorale Buon Samaritano (S. Maria della Pace, S. Giuseppe Lavoratore – Cesanella, Madonna del Buon Consiglio – Cesano, S. Giovanni Battista – Scapezzano); Don Mirco Micci, diacono in servizio presso l’unità pastorale Buon Pastore (S. Maria della Neve – Portone, Cristo Redentore, San Pio X – Ciarnin, Santa Maria Goretti).

Don Davide Barazzoni è confermato direttore dell’Ufficio di Pastorale Familiare, incarico che assume a tempo pieno. Nei prossimi mesi continuerà la collaborazione con la parrocchia del Portone fino a quando il diacono in servizio nella parrocchia del Portone sarà ordinato presbitero.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: